Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Incontri nel foyer, "Mamma ce n'è due sole"

mamma-due-sole

Prosegue la Stagione di Prosa al Teatro Norba di Conversano e, con essa, gli interessanti “incontri nel foyer”, organizzati dall'associazione "Compagnia di Marienbad": un’occasione per tutti gli appassionati di teatro di entrare in contatto con il cast dello spettacolo poco prima di andare in scena. Questa volta è toccato a Paola Quattrini, Debora Caprioglio e Rosario Coppolino, protagonisti della commedia “Mamma ce n’è due sole” del regista Patrick Rossi Gastaldi, confrontarsi con il pubblico raccontando la propria esperienza nel mondo del teatro.

Paola Quattrini, che ha debuttato in teatro a soli 17 anni, sottolinea l’importanza della passione che anima chi va in scena e che permette di “fare qualsiasi cosa sul palcoscenico”; Debora Caprioglio, dopo aver ricordato il suo esordio con Monicelli nel ’97 nella commedia “Una bomba in ambasciata” di Woody Allen, parla del teatro come di “una droga pura, un amore incondizionato”; sentimenti che non devono mancare a chi svolge questa professione soprattutto in un periodo di crisi del teatro, come ricorda Rosario Copplino, in cui spesso mancano le risorse economiche e i pagamenti vengono posticipati.

Il prossimo appuntamento della Stagione di Prosa è previsto per il 24 febbraio con “Moby Dick- poema del mare e della mia anima immortale” di Francesco Niccolini, con Elisa Barucchieri, Giancarlo Luce e Totò Onnis, regia di Enzo Toma.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI