Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

Inaugurata la nuova Arci A.U.T Conversano

inaugurazione-arci

Aut come gruppo.

Aut come cultura.

Aut come il ricordo di Peppino Impastato.

Aut come Anomalie Urbane in Transito.

fiore-montanaro-arci

Aut come Arci Conversano, inaugurata venerdì 16 Marzo, nella sua nuova sede, in Via Primo Maggio, 33 a Conversano. Taralluci, vino, focacce e simpatia hanno accompagnato l’inaugurazione della nuova associazione conversanese, già attiva, qualche mese fa, con una cena sociale e un incontro sul tema decrescita.

Un gruppo ben fornito di ragazzi, nostri concittadini e non, capeggiati dal presidente Daniele Fiore e dalla vice-presidente Serena Montanaro (nella foto a destra), che incentra il suo lavoro principalmente sulla cultura.

Infatti, importanti saranno gli eventi ma anche i nuovi corsi, a prezzi popolari, che inizieranno entro aprile e che accompagneranno gli iscritti durante questi mesi. Corsi e laboratori per far conoscere più a fondo le diverse arti e mestieri. Dalla pittura ai rudimenti della chitarra, dal laboratorio di scrittura creativa al corso di lavoro a maglia. Previsto, inoltre, anche un laboratorio stabile di giornalismo.

libera-indeterminazione-arciUna serata ricca di informazioni e soprattutto di sostenitori, terminata e animata dai suoni contemporanei dei LiberaIndeterminazione (nella foto a sinistra), gruppo nostrano senza alcuna identità musicale, come si definiscono loro, ma allo stesso tempo crogiuolo delle identità musicali di ognuno dei suoi componenti.

Un in bocca al lupo all’Arci Aut, per immaginare la nostra città diversamente e per accogliere le diverse e sempre nuove idee in cammino.

 

 

 

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI