Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Scambi interculturali, studenti olandesi a Palazzo di Città

Studenti Olandesi a Palazzo di Città

Questa mattina il sindaco di Conversano, Giuseppe Lovascio, ha salutato in Consiglio comunale una classe di studenti proveniente dall’Olanda. Ospiti di famiglie conversanesi per una settimana, partecipano ad un progetto di interscambio culturale sviluppato dal Liceo Scientifico “Sante Simone”.

“E’ il quinto anno consecutivo – ha spiegato la professoressa Annalisa Muscatelli, responsabile del progetto – che ripetiamo questo scambio con una scuola olandese, noi siamo stati a novembre scorso. I ragazzi non solo imparano a conoscere la lingua e le tradizioni dell’altro paese, ma sviluppano positivamente rapporti con i loro coetanei che negli anni successivi si consolidano”.

Il Sindaco salutando gli studenti accompagnati dai propri insegnati, presente anche il preside del Sante Simone Francesco Masciopinto, ha fatto un excursus storico sulla città d’Arte, anche città della Pace, che guarda all'Europa. “Gli scambi interculturali – ha detto Lovascio – aprono la mente dei ragazzi che, portando con sé le proprie tradizioni e le proprie esperienze, arricchiscono tutti. Mi auguro che il progetto abbia continuità e possa consolidarsi nel tempo”.

“Nella nostra città - ha aggiunto un professore olandese – Conversano è famosa quanto Roma e Milano, proprio grazie alla continuità degli scambi culturali”. Agli studenti, prima di andare via, è stato distribuito del materiale informativo sulla Città d’Arte realizzato dall'assessorato alle Politiche Culturali.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI