Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

'Liberi sempre 1945-2012'. Letture di resistenza e liberazione

liberi-sempre-1945-2012

In occasione del 67°Anniversario della Resistenza e della Guerra di Liberazione, del 25 Aprile, la libreria Le Storie Nuove ha organizzato, in collaborazione ad un gruppo di appassionati lettori, una serata dal titolo Liberi sempre 1945 – 2012: una serata dedicata a letture tratte da opere, poesie, racconti collegati alla Resistenza e al tema della Libertà.

Le letture sono state introdotte dal professore Mario Giannuzzi che ha colto l’occasione per ricordare ai partecipanti che il 25 Aprile deve essere preso come un avvenimento che invogli ad approfondire la storia d’Italia; si libera, dunque, dalla retorica che troppo spesso aleggia, come il professore sostiene, intorno a tale ricorrenza. La Resistenza è di pertinenza anche per i Conversanesi, per questo il professore Mario Giannuzzi ha ricordato anche Peppino Lorusso. In sua memoria è posta, infatti, un epigrafe sul muro di cinta del campo sportivo di Conversano.

liberi-sempre-1945-2012-2Un passo tratto dalle Lettere dal carcere di Antonio Gramsci (politico, filosofo, giornalista, linguista e critico letterario italiano) hanno fatto da preambolo ad una serie di letture evocative e struggenti che hanno toccato, non solo il tema della Resistenza italiana, ma anche quella europea con passi tratti dalle Lettere di condannati a morte della Resistenza Europea. Da quest’ultima opera è stata condivisa con i lettori la lettera di un esponente del Primo Comitato Militare Regionale Piemontese.

È una realtà che abbraccia anche l’esperienza storica di paesi extra-europei, per cui parlare di Liberazione ha implicato anche ricordare la realtà dei paesi del Medioriente, del Nord Africa, del Libano e della Palestina, per citarne alcuni. E per darne memoria è stata letta, all’interno del gruppo di lettura, promotore dell’iniziativa Liberi sempre 1945-2012, la poesia Questa tazza è per te del poeta Faek Ali Hweijeh degli anni Ottanta, precedente ai fatti attuali della Siria: un inno alla Libertà, contestualizzabile per tutto il Medioriente. L’Anniversario della Resistenza e della Liberazione abbraccia tutta l’Europa ed altri popoli.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI