Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

'Uscita di Sicurezza' - Giulio Tremonti a Bari

fondazione di vagno

Con il libro dell’ex ministro Giulio Tremonti (Uscita di sicurezza, Rizzoli 2012) si aprono quest’anno gli Incontri della Fondazione “Giuseppe Di Vagno (1889-1921)”.

L’appuntamento è per giovedì 26 aprile, alle ore 17.00, presso l’Ex Palazzo delle Poste di Bari (P.zza Cesare Battisti).

Ne discuteranno, con la partecipazione dell’Autore, Marco Demarco, direttore del Corriere del Mezzogiorno, e Giuseppe De Tomaso, direttore de La Gazzetta del Mezzogiorno, moderati dal Presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Puglia Paola Laforgia.

Il libro del professor Tremonti vuole “mettere l’ordine al posto del caos, separare l’attività produttiva dall’attività speculativa, chiudere la bisca della finanza, in modo che siano i giocatori e non noi a pagare per le perdite sulle puntate, ristabilire il primato delle regole, pensare a investimenti pubblici in beni di interesse collettivo. Solo così, mettendo la ragione al posto degli spread, l’uomo al posto del lupo, il pane al posto delle pietre, si può uscire da questo mostruoso videogame in cui siamo entrati senza capirlo e senza volerlo. In questo libro c’è la traccia per arrivare insieme all’uscita di sicurezza".

Gli incontri della Fondazione “Giuseppe Di Vagno (1889-1921)” dell’anno in corso approfondiranno le questioni riguardanti le "democrazie", fuori dalla retorica superficiale, con l’intenzione di offrire ad un pubblico più vasto l'occasione per riflettere su alcune questioni che ci riguardano da molto vicino: il regolare svolgimento e la partecipazione alla vita democratica del nostro Paese.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI