Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Notte in Rosa tra comunicazione e musica

notte-rosa-dibattito-pubblicità

Dopo l’avvio a Otranto, il 14 Luglio, la seconda tappa del contenitore itinerante del talento femminile della Notte in rosa è sbarcata a Conversano, ieri 26 Luglio.

notte-rosa-Erica-MouL’appuntamento è iniziato alle ore 11 nella Pinacoteca comunale di Conversano con un dibattito sul mondo della pubblicità e del giornalismo e si è concluso con il concerto di Erica Mou (nella foto a destra), premiata dal Mei come migliore talento del 2011, e con la cerimonia del Premio Talento Donna 2012 che, per la tappa di Conversano, è stato conferito ad Antonella Bisceglia, prima direttrice d'area della Regione.

Obiettivo della Notte in rosa è promuovere la comunicazione come strumento che valorizzi l’affermazione del principio di pari opportunità. La Notte in rosa si fa, così, contenitore di promozione di incontri tra giornalisti e operatori della comunicazione che attivino in collaborazione con le istituzioni gli interventi pubblici e privati contro il fenomeno sempre più tragico della violenza contro le donne.

Al dibattito sono intervenuti la consigliera di Parità Serenella Molendini, la dirigente del servizio comunicazione istituzionale della Regione Puglia, Antonella Bisceglia, e le giornaliste Daniela Brancati (presidente del Premio Immagini amiche), Rossella Matarrese (rappresentante della Rete Giulia) e Paola Laforgia (presidente dell'Ordine dei giornalisti della Puglia). Le conclusioni sono state affidate all'assessore al Welfare, Elena Gentile.

Su questa tematica la Regione Puglia si impegnerà sia per migliorare la qualità dei servizi di accoglienza e di presa in carico sia nel sensibilizzare e informare i cittadini.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI