Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Coffy Radio, Al Doyle (Hot Chip) al Demodè

coffy-radio-1

Venerdì 5 ottobre, presso il Demodè Club (Modugno, via dei Cedri, 14), a partire dalle ore 22.45, Coffy Radio ospita Al Doyle, chitarrista degli Hot Chip, per un dj set che inaugura un ciclo di eventi con ospiti internazionali della scena elettronica e del rock indipendente. Durante la serata si esibiranno anche i resident dj di Coffy Radio Diggler (KUTMUSIC REC/EVOLUTION EU), Rusty Razor, Cox + Blond.

coffy-radio-2Al Doyle è un musicista, produttore e dj, chitarrista di LCD SOUNDSYSTEM e fondatore del progetto HOT CHIP, di cui ricordiamo hit di successo come “Over and Over” e “Ready for the floor” (nomination come Best Dance Recording per i Grammy Awards nel 2009). Ha girato il mondo insieme a Felix Martin formando il duo noto come GrownMen. Protagonista da più di un decennio della scena rock ed elettronica, Al Doyle porta in Puglia un set improntato sui remix da lui prodotti, spaziando dalla techno alla disco: una contaminazione di generi che ha già conquistato le notti di Ibiza, in cui da tempo si esibisce come resident nelle serate "We Love".

L’evento rientra in un progetto dal respiro internazionale ideato da Coffy Radio. Con cadenza mensile il Demodè ospiterà una serie di appuntamenti che mirano a far emergere le sonorità underground. Tra i prossimi ospiti Peter Hook (ex Joy Division e New Order), Etienne De Crecy e Peter Kruder.

Coffy Radio è una web radio (coffy.info) nata da circa un anno che grazie alla passione dei propri dj e conduttori vuole portare alla luce un mondo di musica underground che non lascerebbe indifferente nessuno. La libertà editoriale della radio permette una particolare attenzione verso quelle scene musicali che difficilmente sono ascoltabili nei circuiti mainstream.

Ticket: ingresso al botteghino 13€/ingresso entro le h 00.00 10€

Info: 3473682073/3920343128/3924204657

Promo della serata

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI