Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Conversano, la biblioteca “Marangelli” entra nel Polo Sbn di Bari

libri recensione

La Biblioteca comunale entra in rete con il mondo. La prestigiosa istituzione culturale conversanese, che ha sede nell’ex monastero di San Giuseppe ed è intitolata a Maria Marangelli, è entrata nel Polo bibliotecario Sbn, Terra di Bari. E’ stata sottoscritta, infatti, una convenzione fra la Biblioteca comunale, la Nazionale “Sagarriga Visconti Volpi” di Bari e la Provinciale “Ricchetti”.

E’ una novità importante perché rende pubblico nel mondo, attraverso la rete web, il patrimonio bibliotecario di Conversano. Dopo un progetto pilota promosso dalla Provincia di Bari, che ha consentito di catalogare in digitale un certo numero di record, l’Amministrazione comunale ha pensato, con fondi propri, di organizzare un corso di formazione in Sbn web, indirizzato al personale dipendente regionale, che assicura il funzionamento della struttura. L’attività formativa verrà svolta dalla sezione pugliese dell’Aib (Associazione Italiana Biblioteche) presieduta da Waldemaro Morgese.

“E’ un’iniziativa fondamentale – spiega l’Assessore Pasquale Sibilia – che rientra nell’azione di potenziamento del Polo museale che ci ha visti impegnati per l’intero quinquennio. Nello specifico, vogliamo valorizzare il nostro straordinario patrimonio librario, formando il personale dipendente regionale e dotandolo degli strumenti indispensabili perché, col tempo, si possa procedere alla catalogazione digitale dell’intero materiale”.

Il corso si aprirà il 26 febbraio con Gabriella Berardi che parlerà dell’introduzione alla descrizione bibliografica con le Reicat, aree ed elementi della descrizione, codici titolo in Sbn. Il 27 febbraio, invece, la Berardi parlerà dell’introduzione all’indicizzazione formale, intestazioni uniformi per autori, persona e ente, responsabilità per opera e espressione, codici autore e legame autore in Sbn. La terza e la quarta giornata, il 28 febbraio e il 1° marzo, Luciano Carcereri parlerà di architettura delle basi – dati Sbn, applicativo Sbn Web, funzioni “interrogazione” e “documento fisico”. Concluderà con esercitazioni libro in mano o con riproduzioni di frontespizi per l’immissione di dati catalografici e gestionali con utilizzo della base dati di prova.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI