Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Cuori con le Ali, successo per lo spettacolo "Profili"

cuori-con-le-ali-spettacolo-profili-2013

Nel mare magnum delle manifestazioni per la celebrazione della giornata mondiale della donna, che ricordiamo essere un monito per il rispetto, la dignità e il pari valore sociale di ogni essere umano, anche quest’anno l’Associazione Cuori con le Ali di Conversano ha presentato, presso la Casa delle Arti, uno spettacolo divertente, ma a tratti anche pungente ed ironico, sui luoghi comuni in cui ci si imbatte quotidianamente, quando si mettono a confronto stili e comportamenti di donne e uomini.

Donne che in alcuni casi sembrano folletti sfuggenti con la testa per aria, ed in altri risultano vittime dei propri amori. Spezzoni animati di libri conosciutissimi, gag frizzanti e allusive che mettono in evidenza alcuni lati un po’ sopra le righe di certi atteggiamenti femminili.

Lo spettacolo ha efficacemente rappresentato uno spaccato della nostra quotidianità: le donne che si recano al bagno in gruppo, gli uomini che si disperano per essersi sposati e sperano in una caduta della propria moglie dalla Torre Eiffel per ritornare ad essere liberi; i cori da osteria e certe ingenuità maschili nell’interpretare le parole delle donne.

Leggermente stonato, nella canzone che ha dato l’inizio all’evento, l’attore Dario Faggiano, che ha interpretato in passato il ruolo di Gesù nella Passione vivente, evidentemente preferisce altri ruoli a quello di cantante, ma per amore delle donne questo ed altro!

Commenti 

 
#2 Carmen Sunshine 2013-03-11 18:03
...ad onor del vero, Dario Faggiano , essendo stato il primo ad esibirsi è andato incontro a un problema tecnico legato ad un flusso audio irregolare, che ha dato l'impressione, a chi era in prima fila, di una leggera stonatura nelle prime note della canzone... è comunque prevalsa la qualità, la passione e il divertimento .
Segnala all'amministratore
 
 
#1 Dario Faggiano 2013-03-11 17:15
Mi preme precisare che non si è trattato di 'stonatura' bensì di un comune problema tecnico in quanto sul palco non è arrivato l'audio della base musicale e quindi l'interprete non ha avuto alcun riferimento per intonare la canzone.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI