Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Art’n Jazz, il festival itinerante della musica e dell’arte

artnjazz-festival-2013-1

L’arte della scrittura, della pittura e della musica si danno appuntamento alla seconda edizione di Art’n Jazz. Dal 6 al 24 Aprile le location più affascinati dei comuni di Conversano, Polignano a Mare, Mola di Bari e Rutigliano saranno travolte dall’onda musicale del festival itinerante più entusiasmante del sud est barese. Una serie di appuntamenti che bissa il successo della passata edizione e che propone cinque eventi musicali gratuiti per un viaggio nella musica d’autore. Il tutto nella cornice delle bellezze storico-artistiche più suggestive dei comuni dove l’evento farà tappa: la pinacoteca e il monastero di San Benedetto a Conversano, il museo Pino Pascali a Polignano, il castello Angioino di Mola di Bari, il palazzo San Domenico a Rutigliano.

La passione per la propria musica, e in particolare per il Jazz, ha spinto Donatello D’Attoma, direttore artistico dell’iniziativa, a stilare un programma capace di coinvolgere neofiti ma anche cultori di questo genere. Senza trascurare gli appassionati libri, di pittura e di storia del nostro territorio.

La novità di quest’anno è nel format ideato da Donatello D’Attoma: un festival itinerante capace di fare rete nel territorio riuscendo a combinare arte e suggestione dei luoghi.

Ad esibirsi sui palchi di Art’n Jazz saranno artisti del calibro di Nicola Tariello ospite speciale dall’Organik3, e ancora, Cinzia Eramo, Cinzia Fiaschi e Gianni Lenoci per il progetto Action Singing!, Mirko Signorile e Giovanna Carone per la presentazione del loro disco Far Libe e Giuseppe Delre che proporrà il suo ultimo lavoro dal nome Gateway to life.

Appuntamento di cartello è l’evento speciale con Emanuele Cisi, sassofonista tenore e soprano con estimatori in tutto il mondo e prossimo al lancio del suo ultimo disco con la Maxjazz, una delle etichette statunitensi più prestigiose.

Ma Art’n Jazz non è solo buona musica. Nel calendario degli appuntamenti rientra anche la presentazione del libro C-Minor complex-Lennie Tristano a cura di Marco Di Battista. Inoltre in tutte le location del festival si potrà partecipare all’esperienza visiva curata dall’artista conversanese Vito Savino: proiezioni di illustrazioni dedicate al jazz per un percorso onirico fatto di contrasti coloristici, di segni e di pulsazione ritmica visiva.

Art’n Jazz è organizzato da Aspasia Comunication in collaborazione con la XX edizione di Sulle vie del Jazz. Il festival, fortemente voluto da Pasquale Sibilia, assessore alla cultura del Comune di Conversano, è inserito nel progetto SAC Mari tra le Mura – Nel Blu dipinto di Puglia, è patrocinato dai comuni di Conversano, Polignano a Mare, Mola di Bari e Rutigliano. e sponsorizzato da Puglia Sapori e Insieme – scuola di musica.

 

Il programma

artnjazz-festival-2013-2

artnjazz-festival-2013-3

artnjazz-festival-2013-4

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI