Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Questa sera al via Art’n Jazz 2013 con Organik3 feat. Nicola Tariello

artnjazz-festival-2013-1

Sarà la tromba di Nicola Tariello, accompagnato dall’affermato trio pugliese degli Organik3, a dare inizio alla seconda edizione di Art’n Jazz, il festival itinerante della musica e dell’arte.

Venerdì 5 Aprile, alle ore 21.00, la buona musica troverà casa presso l’Area archeologica del Monastero di San Benedetto (via San Benedetto,18) di Conversano, prima location di questa manifestazione che vuole essere punto di incontro tra le diverse culture artistiche.

Per l’occasione il trio formato da Donatello D’Attoma (organo), Michele Biancofiore (chitarra) e Lello Patruno (batteria) si accompagna con la tromba di Nicola Tariello. Ne nasce una combinazione di puro blues, funk e un concentrato di un groove mistico e frenetico. Nicola Tariello è un promettente trombettista di origini apriliane da qualche anno in tour con la vocalist italiana Simona Molinari e la Mosca Jazz Band.

Art’n Jazz è l’occasione per mescolare tra di loro l’arte della scrittura, della pittura e della musica. Dal 5 al 24 Aprile le location più affascinati dei comuni di Conversano, Polignano a Mare, Mola di Bari e Rutigliano saranno travolte dall’onda musicale del festival itinerante più entusiasmante del sud est barese. Una serie di appuntamenti che bissa il successo della passata edizione e che propone cinque eventi musicali gratuiti per un viaggio nella musica d’autore. Il tutto nella cornice delle bellezze storico-artistiche più suggestive dei comuni dove l’evento fa tappa: la pinacoteca e il monastero di San Benedetto a Conversano, il museo Pino Pascali a Polignano, il castello Angioino di Mola di Bari, il palazzo San Domenico a Rutigliano.

La passione per la propria musica, e in particolare per il Jazz, ha spinto Donatello D’Attoma, direttore artistico dell’iniziativa, a stilare un programma capace di coinvolgere neofiti ma anche cultori di questo genere. Senza trascurare gli appassionati libri, di pittura e di storia del nostro territorio.

La novità di quest’anno è nel format ideato da Donatello D’Attoma: un festival itinerante capace di fare rete nel territorio riuscendo a combinare arte e suggestione dei luoghi.

 

Il programma

artnjazz-festival-2013-2

artnjazz-festival-2013-3

artnjazz-festival-2013-4

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI