Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Fiaccolata a Conversano, in ricordo delle vittime della strada

fiaccolata vittime della strada DSC_0168

La città di Conversano ha ospitato lunedì scorso, 5 agosto, una calorosa fiaccolata, preceduta da una Santa Messa celebrata nella Chiesa di Sant’Andrea per ricordare il compleanno della giovane conversanese Marika Laera, scomparsa lo scorso 22 giugno a causa di un incidente stradale. La fiaccolata, voluta fortemente dalla mamma di Marika, è stata l’occasione per ricordare anche Daniele Leonetti, Giusy De Leonardis e Francesco Franzese di Conversano, oltre alle vittime della strada di Castellana Grotte, Putignano, Monopoli, Noicattaro, Turi, Bari, Lecce e provincia, Caserta, Roma, Firenze, Milano, Livorno, Catanzaro, Messina e Marsiglia (Francia).

La manifestazione è stata organizzata dall'Aguvs Roberto Belviso Onlus di Castellana Grotte in collaborazione con l’Associazione Spettacolo e Solidarietà Onlus di Conversano, presieduta dal noto regista Lucio Giordano. A condurre la manifestazione in Piazza Cesare Battisti, Stefania Bruno (mamma di Roberto Belviso e vice Presidente dell'Aguvs) e Maurizio Marangelli (redattore e giornalista di Telenorba).

Durante la serata, è stato proiettato – in anteprima – lo spot sulla sicurezza stradale “Preferisco vivere... basta sangue sulle strade!” realizzato, nei giorni scorsi a Conversano, dal regista Lucio Giordano per ricordare e sensibilizzare tutti quei giovani che ogni giorno affrontano la strada. Nell’agosto del 2008, un nipote di Lucio Giordano, 34 anni, fu vittima di un pirata della strada a Bari, dove rimase per molti mesi in coma. Ad oggi, è su una sedia a rotelle.

Il socio Aguvs Vito Nicola De Grisantis ha mandato un messaggio a tutte le amministrazioni comunali di ogni fazione politica, auspicando in una congiunta collaborazione per rendere le nostre arterie stradali più sicure. Tanti gli interventi dei parenti e dei familiari vittime della strada, oltre alla proiezione di un video per sensibilizzare alla sicurezza stradale e un videomessaggio del noto Francesco Bianco in arte Ciccio White, freestyle putignanese.

Il momento più toccante è stato il video ricordo con le foto dei tante vittime della strada che porteremo per sempre nei nostri cuori: Marika Laera, Daniele Leonetti, Giusy De Leonardis, Francesco Franzese, Roberto Belviso, Arcangelo Renna, Enzo Netti, Leo Laterza, Corrado Castellana, Antony Palazzo, Giuseppe Cambrai, Lino Lippolis, Vanni Salatino, Giuseppe Totaro, Francesco Genualdo, Piero Palmisano, Cristian Silecchia, Cosimo Menna, Giovanni Lorusso, Mimmo Bucci, Maurizio Recchia, Nico Ressa, Nicola Castellana, Pietro Corda e Shefika Mesik, Laura e Giansimone, Luca Tomasoni, Massimo Botti, Vincent e Audrey, Lorenzo Guarnieri, Andrea De Nando, Andrea Nardini, Daniele Biasco, Danilo Lentini, Gianni Cecchini e, infine, un ricordo dedicato alla 22enne Eliana Sperti di Castellana Grotte, scomparsa domenica 3 agosto.

Il regista Lucio Giordano commenta:Mai in vita mia ho provato emozione e commozione così profonda! L'aver avuto l'opportunità di conoscere tanta gente al di fuori del mio lavoro, è stato straordinariamente interessante. Di solito queste cose le racconto sul set di un film, quello che è accaduto durante la fiaccolata non era un film ma pura realtà con tante storie, storie vere, non ricostruite come un film. Raccontate con rabbia dai veri protagonisti, quei protagonisti che non chiedono compenso per quello che dicono, perchè loro non recitano, loro, raccontano il vero...straziato dai racconti, ma contento ed orgoglioso di aver organizzato insieme al caro amico Mariano Belviso un qualcosa per questi "Angeli" strappati dalla terra!...Molti di questi "Angeli" non riescono ancora a trovare la giusta collocazione nell'aldilà, poichè aspettano ancora di vedere i propri congiunti sazi di giustizia. Bene, quando giustizia sarà fatta allora anche loro potranno fermarsi con le loro ali accanto "all'Altissimo!!!" Grazie ancora all'associazione AGVUS di Castellana Grotte nelle persone di Stefania e Mariano Belviso per avermi dato questa bella opportunità”.

L’associazione AGUVS ringrazia per la partecipazione e la collaborazione per le riprese dello spot sulla sicurezza stradale: il Dott. Francesco Mastrosimini medico del 118, l'autodemolizione di Giovanni Veneziani, le attrici e gli attori, i truccatori, gli operatori, l'Associazione Volontari dei Carabinieri di Conversano, la Croce Rossa di Putignano, Avpa Pubblica Assistenza di Castellana Grotte, l'Associazione Figli del Cielo di Noicattaro, le forze dell'ordine, le associazioni di volontariato, le autoscuole e tutti gli amici e soci dell'Aguvs.

Ufficio Stampa AGUVS Roberto Belviso

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI