Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Lo "Scatto Italiano" del conversanese Pietro Coletta

pietro coletta scatto italiano conversano

È nato un nuovo marchio di biciclette. Si chiama Scatto Italiano (www.scattoitaliano.it), progetto realizzato da due giovani pugliesi, tra cui il conversanese Pietro Coletta e il triggianese Giuseppe Gurrado.

Coletta e Gurrado dichiarano: “A 29 anni, quando sei appassionato di biciclette e vuoi fare il designer non hai molte scelte. Siamo in due, Pietro Coletta e Giuseppe Gurrado. Ci ispirano le biciclette storiche di Marchi Italiani famosi nel mondo. Cerchiamo così nelle capitali delle Biciclette Made in Italy e dietro le grandi eccellenze scopriamo famiglie di artigiani, generazioni di telaisti e verniciatori, falegnami e fabbri.

Arrivati a questo punto, avremmo potuto produrre la nostra bici spaziando dalla pedalata classica allo scatto fisso. E lo abbiamo fatto. Disegnando telaio e manubrio, li abbiamo prodotti qui in Italia e li abbiamo assemblati a Milano unendoli alle migliori componenti al mondo. Era la nostra Numero Zero. Eppur non ci bastava. Ci chiedevamo cosa potesse essere davvero in grado di rendere la nostra una bici unica, non solo per noi ma anche per un qualunque altro potenziale ciclista.

Allora abbiamo disegnato un sito in cui raccogliere tutte le possibili combinazioni di componenti, misure e colori. Siamo così arrivati al nostro portale web, un configuratore in cui ognuno può scegliere di configurare la propria bicicletta, perché è quando iniziamo a scegliere che cominciamo ad essere unici. Avevamo scelto di produrre le nostre biciclette. Avevamo creato Scatto Italiano, la bicicletta fatta per essere unica.”

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI