Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Conversano: convegno per la cerasicoltura

Conversano-ciliegie ferrovie

Un convegno sulla cerasicoltura si è svolto a Conversano in occasione della “Festa Nazionale delle Ciliegie”. Il convegno è stato intitolato: “Valorizzazione del Comparto Cerasicolo”. All’incontro hanno partecipato come relatori: Andrea Rotolo segretario nazionale di Federagri, Giuseppe Lovascio sindaco di Conversano, Carlo Conticchio direttore dell’associazione nazionale “Città delle Ciliegie”, il prof. Antonio Bergamini direttore dell’istituto di frutticoltura di Trento, Roberto De Petro, presidente associazione nazionale stampa agricola. All’incontro sono intervenuti anche Saverio Di Palma, imprenditore impegnato nella commercializzazione internazionale dei prodotti ortofrutticoli e Vito Damiani presidente del Comitato “Sapori in Conversano”. All’evento hanno partecipato anche i partner dell’iniziativa: Acli, Cia, Coldiretti, Confagricoltura, Copagri, Federagri. La Banca di Credito Cooperativo di Conversano ha contribuito alla manifestazione.

 

Le strategie per lo sviluppo del settore 

Il mercato cerasicolo è composto da operatori impegnati nella produzione, nella commercializzazione, nella distribuzione logistica, nella finanza. Il valore aggiunto prodotto dal settore è realizzato in maggior parte nella commercializzazione, nella distribuzione e nell’offerta di prodotti finanziari. Le politiche economiche possono consentire di aumentare il valore aggiunto prodotto attraverso la realizzazione di organizzazioni in grado di mettere insieme produttori, commercianti, distributori, banchieri, funzionari pubblici e professionisti. La creazione di organizzazioni in grado di contrattare anche sui mercati internazionali può consentire di produrre quantitativi maggiori. Il settore cerasicolo può diventare Too Big to Fail attraverso la predisposizione di contratti di fornitura internazionali. Il coinvolgimento dei produttori anche dei comuni vicini può aumentare la solidità delle organizzazioni volte ad incrementare il valore aggiunto prodotto. Un mercato organizzato con il coinvolgimenti degli enti pubblici e privati aperto ai finanziatori privati può rendere l’economia cerasicola vincente a livello internazionale.  

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI