Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

CONVERSANO SI GEMELLA CON BETLEMME

batarseh
Domani 13 agosto, alle ore 12, presso i Saloni del II Piano del Castello, sarà sottoscritto il Protocollo di Intesa tra il Comune di Conversano e i Comuni di Betlemme e Nazareth, i cui Sindaci saranno a Conversano in occasione della XIV Edizione del Festival del Mediterraneo.

Il Comune di Conversano, infatti, ha, da tempo, mostrato forte sensibilità nei confronti delle problematiche della Palestina e della Terra Santa, culla delle civiltà e, soprattutto, terra di religiosità, cultura, tradizioni e suggestioni, ideologicamente fortemente connessa alla figura di Cristo ma, al tempo stesso, duramente provata da lotte interne e guerre civili. Il sindaco Giuseppe Lovascio, nel dicembre scorso, si è recato in Palestina prendendo parte alla manifestazione organizzata dall’Associazione Internazionale Città del Mediterraneo, confluita nel memorabile “Concerto per la Pace” tenutosi in Betlemme, e impegnandosi con il Sindaco di Betlemme, Dr. Victor Baterseh e con la comunità locale nell’intento di contribuire al raggiungimento della Pace in una terra divisa territorialmente e politicamente.

Con la sottoscrizione del Protocollo d’Intesa, dunque, Conversano muove il primo passo per realizzare l’impegno preso in Terra Santa. “Tutti sono invitati a prender parte, come testimoni, a questo memorabile evento e diventare, perché no, promotori dei valori della Pace e della Solidarietà tra i popoli”, si legge in una nota emanata da Palazzo di Città.

Oltre alla presenza dei tre sindaci, è stata confermata la partecipazione della Presidente della Comunità Palestinese di Puglia e Basilicata, dott.ssa Amira Abu Amra, del Sindaco dei ragazzi, Francesco Zupa, insieme ad altri componenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi e di un gruppo di
bambini dell'Associazione Culturale conversanese "Cuori con le ali", da anni impegnata nella promozione dei valori della pace e del rispetto delle diversità.

Ieri pomeriggio, intanto, il sindaco di Betlemme, Victor Batarseh e il collega Lovascio, hanno incontrato i giornalisti presso il Grand'Hotel D'Aragona di Conversano.

Il Dr. Batarseh è giunto a Conversano lunedì sera, dopo un lungo viaggio, e trascorrerà nella nostra città i prossimi giorni per partecipare alla XXIV edizione del Festival del Mediterraneo e per sottoscrivere il protocollo d’intesa, alla presenza anche di Mons. Domenico Padovano, Vescovo della Diocesi Conversano-Monopoli. Com'è noto, infatti, il Sindaco di Betlemme deve essere cristiano mentre il suo vice deve essere di fede ortodossa: il protocollo di pace e di solidarietà tra i popoli sarà dunque sottoscritto con la benedizione del Vescovo.

Nel pomeriggio di domani, inoltre, alle ore 18:30 presso la Chiesa dei Paolotti, Mons. Padovano celebrerà una Santa Messa alla presenza del dr. Batarseh e consorte. .

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI