Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Conversano: lavori di restauro per San Benedetto

COnversano- monastero di san benedetto

Il Il monastero di San Benedetto è oggetto di due interventi di ristrutturazione finanziati da enti pubblici e dalla curia insieme con enti privati.

L’intervento di restaurazione comunale

Il comune di Conversano ha ottenuto un finanziamento di 840 mila euro per la ristrutturazione del monastero di San Benedetto.

Il finanziamento ottenuto per il restauro del Monastero di San Benedetto è stato ottenuto grazie al progetto Polis. Il finanziamento di 840 mila euro è sommato alle somme ottenute dal Ministero dello Sviluppo Economico pari a 500 mila euro. L’investimento pubblico per il restauro di San Benedetto ha messo in campo risorse pari a 1 milione e 340 mila euro.

L’intervento finaziato dalla curia

La curia arcivescovile della diocesi Conversano-Monopoli ha messo in atto un progetto per il recupero della chiesa barocca del monastero di San Benedetto insieme con Banca Prossima, la Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia e i contributi dei cittadini.La chiesa barocca del monastero di San Benedetto era parte del dominio delle badesse conversanesi esercitanti il culto. Le badesse conversanesi operanti nel monastero di San Benedetto avevano il dominio di Castellana. Gli interventi di restauro della chiesa di San Benedetto hanno per oggetto principale l’altare del Battesimo di Gesù realizzato nel 600 da Carlo Rosa. Gli altri altari, la cupola centrale, il coro liturgico e la cantoria richiedono interventi di restauro. I fondi messi a disposizione dalla curia, dagli istituti bancari e finanziari e dai cittadini sono insufficienti per completare il restauro.

Il found raising per il patrimonio artistico-architettonico di Conversano

Il patrimonio monumentale conversanese necessita di interventi di restauro. L’utilizzo di forme di found raising può incrementare la probabilità di ottenere risorse finanziarie da impiegare per il restauro insieme con i fondi pubblici e le partnership con gli istituti bancari e finanziari. Il turismo può consentire di ottenere risorse finanziarie a costo basso da impiegare per gli interventi di ristrutturazione e manutenzione del patrimonio artistco-architettonico conversanese.






Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI