Giovedì 26 Aprile 2018
   
Text Size

Conversano: festeggiamenti per Santa Caterina D’Alessandria

Conversano- Santa caterina d'Alessandria

Domani 25 novembre è prevista la festa di Santa Caterina d’Alessandria. Santa Caterina D’Alessandria è vergine e martire della Chiesa Cattolica. Don Felice di Palma celebrerà la messa per i credenti alle ore 17.00. A seguire è prevista una estrazione di premi, cornetti caldi, tarallucci e vino. I festeggiamenti per Santa Caterina d’Alessandria sono organizzati grazie all’impegno dell’Associazione “Donna Club” presieduta dalla prof.ssa Rosa Maria Manghisi. La prof.ssa Manghisi mantiene viva la tradizione della festa ed è attiva con l’associazione anche per la manutenzione della chiesa. La Chiesetta di Santa Caterina è caratteristica per la sua forma architettonica. L’associazione “Donna Club” ha in programma un intervento di restauro e manutenzione per la pavimentazione esterna della chiesetta. La chiesetta di Santa Caterina è visitata anche da turisti.


La chiesetta di Santa Caterina D’Alessandria

La chiesetta di Santa Caterina D’Alessandria è a Conversano ad 1 km dal centro abitato. La chiesa risale al XII Secolo. La forma della chiesa è a pianta quadrilobata. La cupola è emisferica in un tiburio ottagonale. Gli interni erano affrescati. I cavalieri templari hanno avuto un ruolo nella fondazione della Chiesa di Santa Caterina D’Alessandria. I templari usavano chiamare le costruzioni realizzate con il nome della santa. I templari ricevevano una benedizione prima di partire per la terra santa. La presenza dei templari è visibile dai simboli: il quadrato, l’ottagono e il cerchio presenti sulla costruzione. L’ipotesi di una costruzione della chiesa da parte dei cavalieri templari è accreditata anche dalla presenza di turisti provenienti dal Nord Europa esperti delle vicende, della simbologia e delle caratteristiche religiose dei cavalieri templari.

 

Santa Caterina D’Alessandria

Santa Caterina D’Alessandria è vissuta tra il 287 e il 305 dopo Cristo ad Alessandria D’Egitto. Santa Caterina D’Alessandria vergine e martire è venerata dalla Chiesa Cattolica ma anche dalle chiese cristiane riconoscenti il culto dei Santi. 

Conversano- matrimonio mistico di SAnta Caterina D'alessandria

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI