Mercoledì 22 Agosto 2018
   
Text Size

Conversano: l’opera “Notturno di donna” dà il via alla stagione teatrale

Conversano- Notturno di donna con ospiti

Giuliana De Sio è protagonista dell’opera di Ruccello. Un testo sincretico: dramma, commedia e thriller. Lamanna è il regista.

La stagione teatrale conversanese inizia venerdì 18 dicembre con la rappresentazione dell’opera “Notturno di donna con ospiti” con Giuliana De Sio protagonista. Lo spettacolo è stato scritto da Annibale Ruccello. Enrico Lamanna è il regista.

La trama di “Notturno di donna con ospiti”. L’opera è andata in scena per la prima volta nel 1983. Annibale Ruccello ha scritto il testo della rappresentazione teatrale attraverso l’utilizzo di un set variegato di generi letterari: dramma, commedia e thriller. La storia ha per protagonista Adriana una donna madre di figli sposata con Michele metronotte di professione. La protagonista è annoiata e depressa. In una notte di estate accade un avvenimento inconsueto. Una donna subisce una aggressione e cerca rifugio. La donna accolta da Adriana è Rosanna vecchia compagna di banco. A casa di Adriana giunge anche Arturo marito tradito di Rossana. Arturo fa la corte ad Adriana. La pressione psicologica cresce su Adriana con l’arrivo di Michele e dell’ex fidanzato Sandro uscito dal penitenziario. Adriana nel dialogo con gli ospiti inattesi riflette e riconsidera la propria condizione di donna, di madre e di moglie. La protagonista ripercorre la sua infanzia dominata da una madre ossessiva e da un padre assente. Adriana è turbata. Beve. E’ in preda alla disperazione. Perde la ragione. Uccide i figli.

La stagione teatrale conversanese. L’8 gennaio 2016è prevista la rappresentazione del “Don Chisciotte” al teatro Norba di Conversano. Giorgio Pasotti è l’autore del testo. Il balletto di Roma performa nell’opera.

 

 

Conversano- notturno di donna 2

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI