Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

SUDEST DONNE E LA BANCA DEL TEMPO

sudest-donne

Venerdì 19 febbraio alle ore 18 presso la Biblioteca del seminario Vescovile, in via dei Paolotti, l’Associazione SudEst Donne di Conversano, presenterà il progetto “Banca del tempo – Famiglie in rete”, finalizzato alla realizzazione della Banca del Tempo nel sud est barese, e dove vede associati vari comuni limitrofi.

COSA SONO LE BANCHE DEL TEMPO - La Banca del Tempo è un’associazione costituita da soci, che mettono a disposizione il loro tempo e quindi delle loro competenze, per aiutare un altro socio. Possono iscriversi uomini e donne di ogni età, che vogliano mettere a disposizione, oltre che il loro tempo, anche le loro conoscenze.

Le attività sono molto diverse: vanno dalle  lezioni di cucina alle manutenzioni casalinghe, dal babysitteraggio alla cura di piante e animali, per non parlare poi di ripetizioni scolastiche e italiano per stranieri, etc. Anche il tempo dedicato all'organizzazione, all'accoglienza, e alle riunioni o feste viene in genere valutato come tempo scambiato.

Alla presentazione del progetto moderata da Maria Ancona (Sud Est Donne) interverranno la coordinatrice del progetto, Margherita Manghisi, l’assessora alle Politiche Sociali del comune di Conversano, Tina Conserva, la responsabile del dell’Ufficio di Piano di ambito Conversano-Polignano-Monopoli, Franca Tarulli, la responsabile della Banca del Tempo “Vola il Tempo” di Bari, Serafina Gelao. Concluderà l’Assessore Regionale alle Politiche sociali, Elena Gentile.

Per ulteriori informazioni sulla Banca del Tempo, potete rivolgervi all’Associazione SudEst Donne in via Volta n. 1 (c/o Stazione FSE) o chiamare al numero 080.4950672.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI