Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

SUNDAY: IL SOLE CONTRO L'INQUINAMENTO

energia-solare-conversano

Dopo le tante parole spese in nome dell’ambiente, la scorsa domenica finalmente qualcosa di concreto: la giornata “Sunday”, frutto del lavoro congiunto di tutte le associazioni ambientalistiche locali: Legambiente, Masseria dei Monelli, Polyxena, Venti di Scambio e WWF – sezione regionale. A sostegno dell’iniziativa si è mobilitata anche la Pro Loco. Nei pressi del Largo della Corte, è stato allestito un punto informazione per sensibilizzare i concittadini sull’importanza – o meglio, sulla necessità – di svincolarsi dal laccio delle fonti fossili e iniziare a investire nelle cosiddette energie rinnovabili, a tutto vantaggio del precario stato di salute dell’ecosistema e del nostro stesso tenore di vita.

Con la complicità dell’azienda monopolitana Newtion s.n.c società con pluriennale esperienza nella progettazione, installazione e manutenzione degli impianti fotovoltaici – sono state organizzate una serie di dimostrazioni: la gente ha potuto rendersi conto, concretamente e con i propri occhi, di come sia possibile, ad esempio, riscaldare l’acqua presa da una comune fontanella con l’ausilio dei pannelli solari, consentendo un notevole risparmio, non solo in termini d’inquinamento ambientale, ma anche economico.

IL SISTEMA DEI PANNELLI - Infatti, come ci viene spiegato dagli addetti: “Il sistema dei pannelli solari, che può estendersi ad un utilizzo sistemico – in grado cioè di alimentare ogni attività domestica – introduce nella tubatura acqua preriscaldata, al contrario di un comune impianto a metano dove l’acqua è a temperatura ambiente”. Presenti anche alcuni esemplari delle biciclette a pedalata assistita, comunemente note come elettriche.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI