Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

TORRE QUADRANGOLARE: GRAVE LESIONE

castelloconversanonotte

Segnaliamo la presenza, alquanto rischiosa, di una grave lesione che interessa la Torre Quadrangolare del nostro Castello Aragonese. L’Assessore alla Cultura, Pasquale Sibilia, ci spiega che le opere di manutenzione non sono di pertinenza del Comune, giacché parliamo di una proprietà privata.

“Ciononostante – precisa Sibilia – fin dal mio insediamento, ho inviato varie lettere di sollecito ai proprietari. All’inizio non c’è stato alcun riscontro, in seconda battuta – avendo probabilmente compreso la gravità della situazione – i proprietari hanno presentato un progetto, che dovrà essere sottoposto al vaglio dalla Soprintendenza. Per il momento, si è proceduto alla messa in sicurezza della parte alta, onde evitare la caduta di pietre; ma la lesione resta e, in tal senso, confido in un intervento risolutivo in tempi congrui”.

Apprendiamo, inoltre, che sono stati eseguiti tre sopralluoghi da parte dell’architetto incaricato dalla stessa Soprintendenza, che hanno escluso l’ipotesi di “immediato pericolo”. Per concludere, una buona notizia: nel bilancio di previsione, definitivamente approvato nel Consiglio tenutosi lo scorso 24 maggio, sono stati stanziati 30mila euro per l’esecuzione di uno screening di tutto il Castello. In base alle perizie tecniche, l’Assessore conferma il suo impegno ad inviare, a chi di competenza, documentazione circostanziata sulle eventuali problematiche e sulla loro risoluzione.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI