Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

MODESTO BORRELLI: "CUNVERSENE". VIDEO

castelloconversano

Nuovo intervento del nostro "stornellatore" Modesto Borrelli.

La poesia "Cunversène", pensata in vernacolo, riflette sull'evoluzione delle politiche occupazionali del paese, spesso confuse e facili prede degli interessi politico-economici. 

 

Commenti 

 
#2 Beppe Cacciapaglia 2010-06-23 14:14
Grazie Modesto, visto che i politici spesso sono sordi, speriamo che detti in prosa, i messaggi, almeno qualcuno riesca a recepirli.
Segnala all'amministratore
 
 
#1 Nicola ALFARANO 2010-06-22 16:42
Complimenti Modesto, questa tuo pensiero in versi e' uno schiaffo ai nostri signori politici che fanno di tutto per azzerare la nostra economia che tanto ha brillato in passato. E giustamente i miei tre figli hanno scelto la strada delle formichine andando a lavorare a Roma e Milano.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI