Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

GRANDE SUCCESSO PER IL SOPRANO NADIA DIVITTORIO

divittorio

Nadia Divittorio è stata nelle scorse settimane protagonista di due eventi organizzati dall'Università della Terza Età a Mola e a Conversano, grazie all'appassionato impegno della Prof.ssa Fralonardo, responsabile regionale della Feduni.

Martedì  8 giugno 2010 nell'Auditorium della scuola superiore di 1° grado "D.Alighieri " di Mola di Bari si è tenuto un concerto della soprano,che - con un repertorio  di grande qualità, con brani di musica classica e moderna - ha incantato i componenti dell'Università Popolare e della Terza Età di Mola di Bari e di Rutigliano.

Il concerto di beneficenza, con il ricavato devoluto in favore delle scuole terremotate in Abruzzo, era in onore della illustre Prof.ssa Lia Damato,docente dell' UTE Mola  e Presidente dell'UTE Rutigliano, che essendo venuta a mancare recentemente, doveva essere onorata  degnamente e solennemente . Questo è stato possibile sicuramente anche grazie all'arte di Nadia Divittorio, che con la sua voce ha commosso e ha innalzato la lode di quanti sono intervenuti..Usque ad astra!

Giorno 11, invece, nel salone del Grand Hotel d'Aragona di Conversano, gremito da un folto pubblico  proveniente da tutta l'Itala, la soprano ha intrattenuto con il suo repertorio i rappresentanti delle Università Popolari e della Terza Età di tutta Italia riunitisi nella cittadina del Sud-Est barese per il XXIX congresso nazionale della Feduni, la federazione che le riunisce.  Grandissimo il successo ottenuto che non si è limitato solo ai complimenti o agli autografi, ma anche a richieste di ulteriori esecuzioni da poter realizzare nelle  varie città Italiane, per poter rendere partecipi di questa incantevole voce amici e soci delle UTE. E' questo un grande onore per l'artista molese.

La soprano Nadia Divittorio da appuntamento al suo pubblico il 6 agosto alle ore 20,30, in una serata musicale rientrante nel cartellone di eventi della nuova estate di Mola di Bari, quando, nella cornice di Palazzo Roberti, si esibirà in un recital lirico con il tenore romano ma di origine molese Nicola Tribuzio, accompagnati al pianoforte dal M° Mino Castellano.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI