Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

EUROWAYS INAUGURA IL PRIMO “CITY CAMP” A CONVERSANO

bandiera-inglese

Ha preso il via questa mattina il Primo City Camp, promosso dall’associazione culturale Euroways Club Puglia - sezione Mini Club JFK ed ospitato dal Primo Circolo Didattico “G. Falcone”.

Si tratta di un campo scuola, interamente in lingua inglese, che ha visto l’adesione di 35 bambini, dai 6 ai 12 anni, provenienti non solo da Conversano, ma anche da Adelfia, Turi e Valenzano.

Come ci spiega Tina Lestingi, Camp Director: “Ad accompagnare gli allievi in questo full immersion ci sono tre tutors madrelingua: Adam proveniente dagli Stati Uniti, Nadia dal Canada e Tracy dall’Australia. Il progetto, organizzato nell’intervallo che va dalle 9 alle 17 con relativo servizio mensa, ha come obiettivo ampliare le conoscenze della lingua, migliorando scorrevolezza del parlato, pronuncia e lessico”.

“Il percorso didattico – continua Lestingi – si articola in lezioni frontali e attività all’aperto, tra cui giochi, esercizi di manipolazione e una probabile escursione in un’azienda agrituristica per allenare i bambini all’uso di termini legati a campagna e animali”.

Il lavoro si chiuderà il 2 luglio con uno spettacolo teatrale, accolto dalla Casa delle Arti, composto di piccoli sketch rigorosamente in lingua. Il tutto è stato reso possibile anche grazie al supporto di Domy Natale (Assistent), Raffaele Narracci, Mariarita Lorusso e Grazia pace (helpers).

Commenti 

 
#2 r10b3rt0 2010-07-02 14:55
Cribbio!!!Conversano in cabrio!? E in suv no? Se la prenderanno i proprietari di questi camion da sera di cui stanno pagando le rate. Gli si toglie la felicità di essere visti mentre scorazzano per il centro storico dimostrando quanto sono ricottari
Segnala all'amministratore
 
 
#1 Beppe Cacciapaglia 2010-06-28 21:08
Finalmente una bella iniziativa a favore dei piccoli. Mi congratulo con chi è stato/a l'artefice di questa idea. Complimenti.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI