Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

L'OPPOSIZIONE PRESENTE SIMBOLICAMENTE IN CONSIGLIO

maggioranza

Era noto che il Consiglio comunale, chiamato a riunirsi in prima convocazione per oggi, martedì 19 giugno, sarebbe stato aggiornato in seconda convocazione su richiesta della maggioranza. Tuttavia, le opposizioni hanno simbolicamente deciso di presenziare, nonostante fossero a conoscenza dello spostamento. Non avendo raggiunto il numero legale (erano presenti solo 7 consiglieri), l’assise non ha potuto iniziare i lavori.

Subito dopo l’appello, il presidente del Consiglio Pasquale Gentile ha comunicato ai presenti che, ad oggi, manca il parere dei revisori dei conti per quanto riguarda alcuni emendamenti al bilancio.

In merito alla decisione della minoranza, abbiamo ascoltato il consigliere Pasquale Bonasora, che ci rivela: “Abbiamo ritenuto giusto essere presenti, oggi, in qualità di opposizione” perché, aggiunge, “le motivazioni (l’assenza di due consigliere, Salzo e Lorusso, per improrogabili impegni, ndr) addotte ieri in conferenza dei capigruppo sono, in realtà, banali scuse”.

La vera ragione per cui oggi non si è tenuto il Consiglio, a detta del consigliere del SEL, è di matrice politica, in quanto emergono chiaramente i problemi relativi la compattezza della maggioranza sull’approvazione del bilancio “e tutte le altre questioni che da tempo la tengono in fibrillazione”. Bonasora ha, infine, sottolineato la difficoltà della giunta nel gestire i tempi.

Domani, 30 giugno, l’approvazione del bilancio sarà la questione al centro del dibattito.

Commenti 

 
#1 danielepasquale5@gmail.com 2010-06-30 01:05
sicuramente non c'entra ma spero la redazione mi perdoni ...
" (...) i conferimenti al lotto III di discarica dovranno terminare entro la data di avvio del nuovo impianto a regime a servizio dell'ATO BA/5 e,comunque, al completamento della sagomatura e, quindi, del raggiungimento delle quote autorizzate.
Auspicabilmente l'avvio dell'impianto a regime dovrà intervenire entro il 1° Luglio 2010.(...)"
Chi deve sancire il raggiungimento delle quote e perchè usare il morbido "Auspicabilmente" invece del dovuto "Inderogabilmente?
Quanti altri anni di inquinamento ci rimangono se sarà l'interesse a non chiudere la discarica, a decidere se il terzo lotto è saturo?
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI