Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

UFFICIO TECNICO: LICENZIATO IL DIRETTORE GIANDOLA

aula-conversano

È giunta conferma della rescissione del contratto tra il Comune e l’Ing. Giandola, ormai ex direttore dell’Ufficio Tecnico. Alla base dell’interruzione del rapporto lavorativo c’è la nota vicenda dell’incompatibilità con il ruolo pubblico della carica di amministratore delegato, rivestita dallo stesso Giandola all’interno di una società attiva nel settore dell’energia rinnovabile.

Resta ora da valutare se sarà l’ingegnere a rispondere di falsa dichiarazione – qualora non avesse segnalato a priori il conflitto d’interessi – o se al contrario l’inadempienza è tutta dell’amministrazione che non avrebbe esaminato correttamente il curriculum e la posizione dell’assumendo direttore.

Nessuna novità per la situazione di Antonio Bugna, vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, che – travolto dalla polemiche sulla variante concessa all’impianto carburante di via Gobetti – aveva rimesso il suo mandato nelle mani del Sindaco già prima dell’approvazione del bilancio. Da quanto ha spiegato Lovascio nell’ultimo Consiglio comunale, al momento si è aperto un tavolo di confronto all’interno della maggioranza per trovare il giusto equilibrio.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI