Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

GIANNINI: IL PRIMO CONSIGLIERE A SEGUIRE FINI

futuro-e-libert

“Da questo momento non mi sento più parte integrante del gruppo consiliare PDL e aderisco al gruppo politico FUTURO E LIBERTÀ, il neo soggetto politico che ha in Fini il suo più alto rappresentante”.

Così recita un passaggio della dichiarazione di autonomia del consigliere Francesco Giannini, protocollata ieri mattina. Da un lato, era inevitabile che lo scenario nazionale non tardasse ad avere la sua eco nelle simmetrie degli schieramenti locali. Dall’altro, non pochi malumori aleggiavano da tempo nelle stanze del Palazzo.

Queste le dichiarazione raccolte da colui che, di fatto, è il primo consigliere di FLI.

giannini-2Qual motivazione l’ha spinta ad aderire a Futuro e Libertà?

La mia scelta nasce da un’affinità con l’iniziativa del presidente della camera Fini. Ho ascoltato con attenzione il suo discorso di Mirabello e da lì, dopo attenta riflessione, ho deciso di intraprendere questo nuovo percorso.  La mia intenzione è di traslare il programma di Fini nella nostra comunità. È inutile dire che tutto va bene, molto è stato fatto ma c’è ancora da lavorare per rispettare il maggior numero possibile dei punti del programma con cui ci siamo presentati agli elettori.

Le reazione del gruppo del PDL?

Qualcuno ha frainteso quello che ho scritto, interpretandolo come un attacco polemico nei confronti dell’amministrazione e del gruppo consiliare. Non ho mai pensato d’essere critico verso il PDL: questo avrebbe voluto dire essere critico verso me stesso, dal momento che ho militato in quel gruppo per due anni come maggiore promotore dei provvedimenti politico-amministrativi. La mia polemica, anche se è impreciso definirla tale, si articolava verso la carenza dei vertici regionali e provinciali che a Conversano – come in altri comuni – non sono stati in grado di realizzare un coordinamento, e non perché non ne fossero capaci. È ovvio che tale lacuna abbia rallentato le possibilità di lavorare a regime da parte dell’amministrazione.

La “giunta Lovascio” da oggi deve contare su un consigliere in meno?

Non sono mai stato un destabilizzatore e non intendo diventarlo ora. Il mio unico scopo è essere uno stimolo per questa amministrazione, un pungolo a fare sempre di più e meglio.

In quale direzione?

Ad esempio, incentivare una politica a favore dell’artigianato; mettere in moto meccanismi di crescita economica, innescando la giusta sinergia tra agricoltura ambiente e turismo. Mi auguro di riuscire a raggiungere questi traguardi come consigliere con il supporto del Circolo di FLI che sto iniziando a costruire. Resta sempre chiara la volontà di condividere il nuovo progetto con chiunque, consiglieri e soprattutto cittadini, voglia aderirvi.

Commenti 

 
#7 Ubaldo 2010-09-18 20:16
Cattivoni, ma pevché pensate sempve a male!
Segnala all'amministratore
 
 
#6 ...ma solo sullo stomaco 2010-09-18 14:27
per la locuzione teatrino della politica devi pagare i diritti a Silvio ed a Lupi (Comunione e Fatturazione). Ma fallo subito: c'è bisogno di molto denaro per comprare questi esosi di deputati, non siamo più a 2 anni fa quando per far cadere Prodi bastarono pochi milioni.
www.ilfattoquotidiano.it/2010/09/17/berlusconi-nega-la-compravendita-ma-ha-offerto-di-tutto-a-razzi-dellidv/61629/
Segnala all'amministratore
 
 
#5 senzapelisullalingua 2010-09-18 12:59
le solite manfrine, il solito teatrino dei mestieranti della politica.
Segnala all'amministratore
 
 
#4 La Redazione 2010-09-18 10:20
Per il momento, non abbiamo nessuna notizia in merito... Speriamo di potervi aggiornare nelle prossime ore.
Segnala all'amministratore
 
 
#3 MariaPia 2010-09-18 01:37
Aspetta che fra poco arrivano anche altri consiglieri. Vi raccomando Gioacchino, dategli un posto in prima fila.
Segnala all'amministratore
 
 
#2 danielepasquale5@gmail.com 2010-09-18 01:13
Risulta alla redazione la nomina di un nuovo Assessore?
Segnala all'amministratore
 
 
#1 Alberto 2010-09-17 23:10
Chiederà anche Giannini il suo assessore di riferimento? Credo proprio di sì!
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI