Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

REGIONE: APPROVATO BILANCIO DI PREVISIONE

regioneconsiglio

Si è chiusa ieri la sessione del Consiglio regionale dedicata al bilancio di previsione per il 2011 e pluriennale 2011-2013.

Il Consiglio regionale dice sì a maggioranza (37 voti favorevoli) a quella che il presidente Vendola ha definito una manovra di “lacrime e sangue”. Un documento condizionato “pesantemente” dal taglio drastico del governo sui fondi per i servizi sociali (302 milioni su 387) e un aumento del blocco della spesa determinato dai vincoli del patto di stabilità (da 1 miliardo e 453 milioni di risorse in cassa a 1 miliardo e 406 milioni nel 2011); oltre che dalla copertura per il rientro sanitario.

Nella manovra approvata restano invariate Irpef e Irap: la prima ferma allo 0,9%, la seconda elevata al 4,82%.

Tra gli stanziamenti più rilevanti, sono previsti:

  • 600mila euro per i contributi straordinari agli enti fieristici,
  • 1 milione di euro per l’utilizzo degli aerei antincendio,
  • 50mila euro per l’assessorato al Sud e Federalismo;
  • 200mila euro per l’Agenzia regionale della legalità,
  • 55mila euro per l’ingresso della Regione nel capitale di Banca etica e la destinazione del 5 per mille a favore delle famiglie indigenti tramite la Regione.

L’accisa sulla benzina (Irba) viene elevata di 2,5 centesimi a litro per consentire un gettito di 15 milioni di euro da destinare al capitolo delle non autosufficienze. “Una aiuto ai più deboli – lo ha definito il presidente del Consiglio regionale Onofrio Introna – una tassa di scopo, servirà cioè a integrare il fondo delle spese sociali svuotato dai mancati trasferimenti statali”. D’obbligo anche la precisazione riguardo la stima diffusa dalla segreteria regionale del PDL: l'aumento presunto per il pieno di una macchina di media cilindrata si attesterebbe su circa 1 euro e non 10.

Prevista una boccata di ossigeno per i Consorzi di bonifica in attesa che venga approvata in tempi brevi  la riforma di questi enti. Infine, approvate a maggioranza, con il voto favorevole anche dell’Udc, le norme di contenimento della spesa per il personale.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI