Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

SFIDUCIA PER GENTILE. COLETTA IN MAGGIORANZA?

consiglieri-opposizione

ESCLUSIVO CONVERSANOWEB

 

Voci di corridoio parlano di una riunione riservatissima dei capigruppo, conclusasi qualche ora fa, in cui si sarebbero valutate importanti decisioni, destinate a segnare gli equilibri della futura politica conversanese.

La prima indiscrezione vedrebbe il consigliere Pasquale Coletta, in forza al Partito Democratico, passare in maggioranza, poiché avrebbe ritrovato molti punti in comune nel programma dell’amministrazione Lovascio. Se la notizia venisse confermata, sarebbe un duro colpo per la locale sezione del PD: dopo la fuoriuscita di Piemontese e l’allontanamento di Rotunno, il partito verrebbe rappresentato in Consiglio Comunale dal solo D’Alessandro.

Altra indiscrezione, che per la verità circola da molto, è la mozione di sfiducia nei confronti del Presidente del Consiglio, Pasquale Gentile. Il motivo di tale scelta starebbe nel fatto che Gentile non avrebbe onorato l’imparzialità insita nella carica ricoperta, promuovendo una serie di interrogazioni che, per di più, hanno spesso messo in difficoltà gli assessori destinatari. Si ricordano diversi aneddoti, a tal proposito, ben documentati su Conversanoweb. Gli interventi del presidente mettevano spesso a dura prova la pazienza del sindaco e degli assessori in aula; la tensione si tagliava a fette. Gentile come il presidente della Camera Fini, a cui la maggioranza del governo Berlusconi contesta la carica di Presidente per imparzialità.

Commenti 

 
#23 Il pupazzo 2011-02-01 08:36
Qualche anno fa in televisione veniva trasmessa una trasmissione dal titolo "non è mai troppo tardi" (per imparare)
Segnala all'amministratore
 
 
#22 Pinocchio 2011-01-31 23:43
non capisco il senso delle parole del fan di Gentile:
- che significa appaiarsi dietro una siepe ?
- cos'è un opzional ?
Segnala all'amministratore
 
 
#21 Il pupazzo 2011-01-31 13:42
Non vi sembra sia arrivato il momento di cambiare le regole di questa sporca politica. Chi permuta la fiducia avuta dagli elettori per un'idea o un progetto varcando il Rubicone, deve tornarsene a casa, DEVE lasciare lo scranno a chi lo segue in graduatoria - Con la speranza che non sia più anfotero di chi ha sostituito! Non capisco Coletta, chiede chiarezza ai giornalisti e lui si appaia dietro la siepe in "attesa" di eventi: Ma tira fuori le gonadi, ormai opzional sempre più rari del politico d'oggi. Forza Pasquale (Gentile).
Segnala all'amministratore
 
 
#20 Angelo Lorusso2 2011-01-31 10:54
Bene. Finalmente riusciamo a capire la vera natura del PD.

E' tanto un partito di sinistra, nella misura in cui lo è D'Alessandro. Suo unico rappresentante.
Segnala all'amministratore
 
 
#19 Marcello1 2011-01-31 09:29
Chi mi ha risposto farebbe bene a mettere il suo cognome e non il mio. Grazie. Dal direttivo provinciale, nel quale ho molti amici, solo elogi e complimenti per Gentile. Nessuno pensa minimamente di farlo fuori. Fidati. Del resto le mie valutazioni sono e restano politiche, a prescindere dal camice bianco o nero che qualcuno indossa.
Segnala all'amministratore
 
 
#18 Raffaele Nico Vitto 2011-01-30 11:19
per Gentile nessun godimento ma preoccupazione (perchè non lo merita).... per Coletta so per certo che gli è stata proposta la candidatura alla Camera nel PD .... quindi nessun ribaltone!!!
Segnala all'amministratore
 
 
#17 senzapelisullalingua 2011-01-30 00:36
Sono d'accordo con chi dice che colpiscono Coletta praticamente screditandolo politicamente, prendendosi gioco di lui, trattandosi di una faida interna ai partiti della sinistra e ai loro principali protagonisti guidati dalla regia "occulta" di altrettanti protagonisti politici del recente passato con l'aggiunta dell'apparato mediatico. Il fine: dimostrare il disastro del Partito Democratico e sostituire l'organigramma interno isolando D'Alessandro e Ranieri
Segnala all'amministratore
 
 
#16 x ridolfi 2011-01-29 23:37
[mod] Cosa fa Gentile fuori dal palazzo? politica?
presentando mozioni dettategli dal signor dal camice bianco?
ma per favore, meno male che tra poco il partito prende una saggia decisione, metterlo fuori! ebbene si ve la do in anticipo, i provinciali hanno deciso fuori dall'udc!
Segnala all'amministratore
 
 
#15 anita garibaldina 2011-01-29 19:39
per coletta.... e se fosse una voce messa in giro dalla maggioranza per ridimensionare qualcuno?Quanto al ruolo di presidente chi sarebbe imparziale? così facendo lo rafforzate.Gentile ne ricava solo beneficio; siate seri e ....non fate trucchetti il momento è difficile e gli elettori non gradirebbero.
Segnala all'amministratore
 
 
#14 Marcello1 2011-01-29 17:48
L'imparzialità di un Presidente del Consiglio la si deve verificare nel ruolo istituzionale che ricopre, ossia quella di ricevere mozioni, question time, ecc, convocare i consigli comunali e cercare di riunire le commissioni, in quanto da sole non ne sono capaci. Deve, durante il Consiglio, dare giusta equità di intervento a tutti, facendone rispettare le scalette ed i punti all’ordine del giorno.
Evidentemente il Presidente Gentile rispetta a pieno quanto previsto nello statuto comunale, altrimenti qualcuno della maggioranza l’avrebbe già fatto notare. La discussione è prettamente politica. A qualche assessore, al sindaco, a qualche consigliere evidentemente da fastidio il fatto che Gentile, al di fuori del Comune, faccia politica, studi le carte e ne chieda conto nei momenti in cui queste non sono in grado di farlo da sole. Considerando che questi sono i fatti, mi spiegate come faranno i capigruppo amici/nemici del Sindaco a chiedere la sfiducia? In virtù di che cosa? Di un loro fastidio personale? Bhé, se lo facessero passare questo fastidio e imparino a rispondere ai vari question time, tanto sicuramente hanno le coscienze a posto… Dunque che problema c’è?
Segnala all'amministratore
 
 
#13 AZcome e perchè 2011-01-29 17:46
per Raffaele Vitto,si percepisce nelle tue righe una certa impazienza ed un sottile godimento
Segnala all'amministratore
 
 
#12 radiopopolo 2011-01-29 14:41
Per Pasquale Coletta trattasi di voci volutamente messe in giro perche' c'e' da sempre una faida interna al PD e comunque nella galassia della sinistra conversanese divise su tutto con il chiaro intento di screditare la gestione del PD. Per quanto riguarda il Presidente del Consiglio Pasquale Gentile c'e' un problema di atteggiamento politico per l'imparzialità che dovrebbe avere questa figura. Non e' regolare quello che avviene. Non puo' dividersi a suo piacimento l'azione ora come consigliere ora come presidente del consiglio "super partes".
Segnala all'amministratore
 
 
#11 daniele pasquale 2011-01-29 13:07
La mia più sincera stima e solidarietà al Presidente.
Chiedo a lui di seguitare a vigilare ...
Segnala all'amministratore
 
 
#10 Nicola Teofilo 2011-01-29 11:29
Mi permetto solo di sottolineare la riservatezza della fonte (un diritto da tutelare), che ad ogni modo non corrisponde al consigliere Rotunno.

Chiedo venia al consigliere Coletta che proverò personalmente a richiamare, così come mi sono premurato di fare ieri sera, appena raccolte le indiscrezioni e pubblicate con tutti i condizionali e dubbi del caso.

buon fine settimana
nicola teofilo
dir. resp.
Segnala all'amministratore
 
 
#9 osservatore 2011-01-29 11:14
osservando la foto pubblicata è evidente l'abbraccio mortale subito dal Presidente Gentile, al centro di chi lo ha lasciato solo, fino a poco tempo fa le interogazioni ecc. avevano più firme, lasciato solo è indubiamente più debole seppur il suo ruolo preveda la terzietà
Segnala all'amministratore
 
 
#8 Raffaele Nico Vitto 2011-01-29 10:18
Dato che non capisco niente di politca mi spiace rilevare che dei commenti non ci ho capito niente ....
Di conseguenza fatemi capire Coletta ci entra o non ci entra????
Gentile lo sfiduciate o non lo sfiduciate???
In questo momento mi pongo semplici domande da cittadino che come i restanti 25000 cittadini circa (eclusi i 20 consiglieri + il sindaco) non ci sta capendo più niente.
Segnala all'amministratore
 
 
#7 AZcomeperchè 2011-01-29 10:08
stanno spostando l'attenzione dalla realtà, il tanto declamato fronte unico delle opposizioni non è mai esistito, la prova? non appena il gioco si fa interessante (!) ognun per sè lasciando solo il Presidente che seppur avvetito ora sta provando sulla sua pelle l'aver riposto fiducia nel fratello, nel compagno ecc.
Segnala all'amministratore
 
 
#6 SABIO 2011-01-29 09:13
Ci si meraviglia (o ci si sguazza?) di come si tenta di dare un nuovo equilibrio politico per dare impulso a Conversano. Se il Sindaco ha ritenuto opportuno organizzare una riunione dei capigruppo, ben venga, se tutto va a vantaggio della città. Per quanto riguarda le illazioni e/o le "gossippate", fino a ieri abbiamo assistito a livello nazionale ai tentativi di quelli "fuori" di entrare, a qualunque costo, per fare un governo "cerotto". Allora meglio le scelte mirate.
Segnala all'amministratore
 
 
#5 pasquale coletta 2011-01-28 22:14
La corretta informazione è un servizio reso alla comunità. La verifica della veridicità delle proprie fonti è un dovere che ogni buon giornalista dovrebbe sentire.
Lei direttore non ne ha avvertito l'importanza non avendomi interpellato. Lei forse in questa occasione non rende un servizio utile alla città. Non parteciperò ovviamente al gioco delle smentite di indiscrezioni pur conscio delle facili strumentalizzazioni. Io faccio politica nelle sedi preposte, non sono alla ricerca di visibilità mercenaria.
Segnala all'amministratore
 
 
#4 in verità 2011-01-28 22:13
Caro Direttore ma le sue notizie cosi' false e tendenziose dove li prende?credo e siamo in molti a crederlo solo dal pseudo finto gruppo di potere qual'è demos di rotunno e di quei quattro gatti dei suoi amici?faccia il suo lavoro bene o vada a lavorare veramente.
(so bene che non pubblichera' questo commento per non far torto ai suoi sodali)
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI