Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

DIOGUARDI SI DIMETTE: TROPPI ERRORI NELLE TAVOLE

pug1

Scompaio intere doline  e la Commissione Paesaggistica non viene coinvolta

Il nuovo piano urbanistico di Conversano, seppure abbia appena iniziato a muovere i suoi primi passi, è stato già travolto da un’ondata di circostanziate polemiche e di atti eclatanti.

L’ultimo in ordine cronologico è la dimissione del Presidente della Commissione paesaggistica, arch. Davide Dioguardi.

All’origine della decisione ci sarebbe la scarsa consultazione della Commissione a riguardo tanto dei primi adempimenti del PUTT/P quanto sulla riperimetrazione del territorio costruito, nonché i numerosi errori riscontranti.

Cambi di destinazione urbanistica di intere maglie unite all’inspiegata fuga dalle tavole di due doline – come Legambiente Conversano aveva denunciato dalle  colonne del nostro settimanale – sono sembrati all’architetto Dioguardi elementi sufficienti per rimettere il proprio mandato nelle mani del Sindaco Giuseppe Lovascio e dell’Assessore al ramo, Walter Scazzetta.

Nel frattempo, apprendiamo da voci di corridoio che per lunedì sera è in programma una riunione di maggioranza sulla situazione politica. Con ogni probabilità oltre al vaglio dei presupposti per un allargamento della maggioranza al Centro e all’UDC, sul tavolo verrà portata anche questa ultima criticità.

 

Articoli Correlati

Un'altra dolina si da alla macchia

Dolina C.da Boschetto e Distretto: nuovi sviluppi

 

Commenti 

 
#4 Alberto Savoiardo 2011-06-28 08:13
Evidentemente qualcuno pensa che la commissione sia composta da burattinni disposti per un misero gettone di presenza a rimetterci la faccia. Condivido appieno la decisione dell'architetto Dioguardi. La trasparenza? Eppure qualcuno aveva svuotato sacchi di sterco sulla precedente amministrazione.
Segnala all'amministratore
 
 
#3 AZcomeeperchè 2011-06-27 16:21
E' possibile visionare la lettera di dimissioni? prima di avventurarsi in mitizzazioni dell'etica professionale possiamo conoscere le motivazioni addotte?
Segnala all'amministratore
 
 
#2 daniele pasquale 2011-06-25 19:35
@ QUOTO VIVAGABRIEL
Segnala all'amministratore
 
 
#1 vivagabriel 2011-06-25 17:20
il senso etico dell'arch. Dioguardi deve far riflettere gli amministratori, i quali hanno esordito sulla delicata materia del PUG con chiaro pressapochismo, sospetta superficialità ed assenza assoluta di partecipazione della Città, indice di inesistente trasparenza.
Complimenti, la prospettiva è "rassicurante". Per fortuna l'opposizione DORME!!! Daltronde sono proprio gli interessi sull'Urbanistica che fanno da collante con la maggioranza.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI