Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

AZZERIAMO LOVASCIO: 'UN COMMENTO ECCEZIONALE'

Scacchiera-politica

Riportiamo un commento giunto in redazione in merito al tentativo di “azzerare Lovascio”. La ricostruzione dell’attuale scacchiere politico è tanto dettagliata da lasciar pensare che chi ha deciso di scriverci sia decisamente “informato”.

Chiaramente, viene espresso un personalissimo punto di vista, smentibile o condivisibile. Come sempre, a voi lettori la scelta.

_______________________

 

“Riflettete leggendo queste righe:

Cerchiamo di farvi capire il complotto contro Lovascio ma non solo contro di lui ma contro l’intera città, vogliono paralizzare la città, non andare avanti, tornare indietro!!!!

Iniziamo nella maggioranza ci sono consiglieri che si inchinano al Re di Maglie (Fitto) che non digerisce la vicinanza di Lovascio al senatore Quagliariello che ha una visione di partito (pugliese) più partecipata, Quagliariello sta cercando di recuperare i rapporti con le forze che si sono allontanate (vedi la Polibortone), queste andate via per contrasti con Fitto!

Il Re ha ordinato di distruggere tutto schierando in prima linea due caporali maggiori Boccardi e la Savino, promettendo loro posti di lusso, al primo la segreteria, alla seconda la candidatura a sindaco, da dietro le quinte sta lavorando l’uomo che viene da sinistra e che oggi vede il mondo dal lato destro, lo vediamo in tv il sabato sul giornale e con le sue parole vuole condizionare la popolazione, ebbene si lui quello che andato a Porta a Porta perché non aveva rispettato il dolore di una famiglia pubblicando foto di un omicidio, solo per la sua visibilità!!! A lui è stato promesso un posto in Parlamento!

Questi signori a loro volta hanno ordinato ai loro soldati semplici perchè questo sono soldati semplici, di creare scompiglio, chi in un modo chi in un altro deve distruggere, ora proviamo a spiegarvi come:

Logreco Pinuccio:
Chiede da anni la caduta di Lovascio tesse la sua tela creando scompiglio in altri movimenti con Gentile promettendo la candidatura a sindaco, con Vito Dipalma in CNC che ordina a suo fratello di stare sempre con il muso e dire che cosi non va, con Lonero promettendo i servizi sociali.

 

Salzo Matteo:
Chiede sempre l’azzeramento vuole in Giunta Saverio Caradonna, in collaborazione con l’opposizione trama alle spalle di Lovascio, fa incontri segreti nell’ufficio del pronto soccorso con Rotunno e formulare le mozioni da presentare! E Rotunno obbedisce!! Con l’amico di merende Piemontese fa le cene alla ruota a due passi dal Menelao […].

 

Mottola Nico:
Dall’alto dei 20 cm del tacco della Savino intrattiene rapporti con Gentile, ordina paletti, e lavori al suo fido Dino, rivendica la destra e dice che quanto fatto è grazie a lui! A lui è stata promessa la poltrona da vice sindaco nella legislatura Savino, quella dei loro sogni!!! In città parla di consiglieri al suo servizio parliamo di Lorusso Massimo che farà sempre quello che Nico dice!

 

Questa gente non vuole la crescita della nostra città:

- hanno bloccato ampliamento della zona artigianale;

- non vogliono che proseguano i lavori per il Pug;

- non vogliono la rigenerazione urbana;

- gli incarichi li vogliono gestire loro.

E cosi via!!! Cosa possiamo fare?

A questa gente dobbiamo far capire che non sono loro i padroni della nostra città i loro interessi non devono sotterrare la nostra Conversano!!!

Facciamo capire a loro che noi siamo vigili, permettiamo al sindaco Lovascio di fare!!!! e solo e solamente noi elettori decidere!!!!

Cosa possiamo fare? Facciamo una cosa semplice, commenta con un semplice “lovascio io sono con te”, se possiedi un profilo facebook pubblica anche solo per un minuto questa lettera, invia una lettera al Comune con all’interno una frase “Lovascio io sono con te”.

Questo non è prendere un impegno per le prossime elezioni ma solo il nostro contributo a far crescere la città!

Grazie a tutti voi!!!”.

Commenti 

 
#13 gianina 2011-08-18 17:57
a me non frega come si comporta la destra in altri comuni..so fare la differenza ..tra lovascio e bovino ..a bovino l'ho fatto sindaco io ..come mai vi dico...ho portato ultimi 2 voti per candidare partito.u.c.d. all'ora di chiusura quando erano tutti disperati..e non mi saluta neanche perché mai ..sono romena credo .e intelligenza da fastidio..lovascio è umano e cerca di non cadere in trappola...a proposito a me se mi offrono un ruolo di sindaco scappo ..perché non saprei se sono in grado di dare pace ai cittadini..questi vogliono sempre poltrona..sapete perché ..che non giustificano mai gli errori..e nessuno li manda in galera...e giusto ..che per un scontrino uno si deve sentire ladro..cavolo..magari mi danno diritto di voto..ho portato con i miei amici un sacco di voti per gli altri e io non posso votare...c***o abito qua da 8 anni..lovascio tutta la vita..buona fortuna
Segnala all'amministratore
 
 
#12 donato d. 2011-07-26 17:51
Con quale criterio non pubblicate i commenti?


[ La Redazione

Scrivere tre commenti con tre diversi pseudonimi in cui si sostengono tre tesi diverse – casualmente tutte in polemica con la redazione – ci sembra motivo sufficiente per non darle spazio.

Oltre ad invitarla a scegliere una posizione su cui dialogare, considerando che pone obiezioni di carattere generale su significato e ruolo del giornalismo che nulla hanno a che fare con l’articolo, la invitiamo a inviare le sue riflessione tramite posta elettronica (). Le assicuriamo la completa disponibilità ad un sereno confronto.]
Segnala all'amministratore
 
 
#11 mobbbasta 2011-07-26 00:12
ma non avete voglia di mandarli in pensione??? ormai hanno fatto il tempo..dove sono i giovani di conversano? quelli che valgono...con tutto il rispetto ma di sta classe politica ne abbiamo piene le scatolette voltagabbana e pronti a tutto...quelli buoni si contano su una mano. SPAZIO AI GIOVANI!
Segnala all'amministratore
 
 
#10 Gianvito F. 2011-07-25 18:17
Rispondo solo a Santo Subito nel merito della sponsorizzazione di Lombardi Ecologia alla pallamano, che esiste da moltissimi anni ed il cui patto mi sembra fu sancito sotto amministrazione di sinistra. Solo per onor del vero.
Segnala all'amministratore
 
 
#9 La Redazione 2011-07-25 16:17
Gentile Nicolaconversano (alias anna76),
non spetta a noi rappresentare un paese. È ambizione troppo grande, rasente il delirio di onnipotenza o l’assoluto qualunquismo. Il nostro compito, come sosteneva il da lei citato Montanelli, è fornire al lettore un quadro di informazioni in cui muoversi e costruire la propria personale visione. Questa può coincidere o essere in contrasto con la prospettiva da cui il cronista guarda ciò che accade. È da tali presupposti che nasce il dialogo.

Guai se l’opinione di una civiltà coincidesse con quella di un organo d’informazione, o viceversa: vorrebbe dire abiurare al senso critico, divenendo – in questo caso sì – “schiavi” (per “tentazione” o “violenza” è beneficio d’inventario).

Infine, non sono nuove le accuse di essere schierati a destra, centro o sinistra… insomma da qualche parte. Ormai siamo vaccinati e siamo convinti che anche credere che questa testata sia al “servizio di qualcuno” faccia parte della libertà che difendiamo. Per quanto ci riguarda, continuiamo a fare il nostro lavoro con onestà: disponibili al dialogo con tutti, scriviamo solo quello in cui realmente crediamo, senza secondi fini o promesse di future prebende.
Segnala all'amministratore
 
 
#8 Santo Subito 2011-07-25 16:00
A leggere questa nota, chiaramente di parte, sembrerebbe che il nostro sindaco lo vogliano fare “Santo Subito”. Ma scusate, a prescindere dai disegni nazionali o regionali, non è l’amministrazione che doveva combattere i poteri forti e che oggi:
- vanta Di Mise, sin da subito dopo il voto, in maggioranza, anche se Conversano nel cuore non se ne ancora accorta…mah
- Ha concesso a Spartano l’autorizzazione a procedere con i lavori pur avendo parere negativo dell’avv.Bagnoli
- Approva un documento preliminare al PUG pieno di errori macroscopici che hanno mandato in tilt un’intera categoria di architetti, ingegneri e geometri,
- Si dichiara da consigliere di opposizione assolutamente contrario al PIRP perché favorirebbe solo i poteri forti e poi lo fa approvare in un pomeriggio elargendo oltretutto prestiti (quasi fosse una banca) ad associazioni di probabili amici politici
- Salva la pallamano dalla catastrofe e poi sulle maglie troviamo scritto Lombardi Ecologia,
- Eccccccc.
Dunque basta con l’acqua santa, iniziamo a ragionare tutti con il nostro cervello che probabilmente di santi ne avremo meno, ma di gente seria qualcuna in più.
Segnala all'amministratore
 
 
#7 nicolaconversano 2011-07-25 14:17
Conversanoweb, la voce del paese.siete sicuri di rappresentarlo?
La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi. Insegnava un vostro "collega".
Senza offesa.
Segnala all'amministratore
 
 
#6 anna76 2011-07-25 14:09
Andare al voto senza alcuna alternativa valida....altro suicidio. Bisognerebbe iniziare un percorso serio di ricostruzione di forze politiche giovanili fuori da schemi dettati da logiche affaristiche-personali. Lovascio ha trasferito il suo ufficio in comune, desse la possibilità ai comuni cittadini, alle tante risolse umane presenti nel territorio di operare per il bene comune. Conversano resta un "paese" provinciale chiuso da una consolidata mentalità burocratica-clientelale e l'informazione ne è complice.Mi dispiace dirlo, ma la vostra funzione come quella di altri siti di informazione [...] è legata al potere e agli interessi personali. Rispettiamo la volontà popolare......
Segnala all'amministratore
 
 
#5 Gruppo PDL 2011-07-25 13:25
Il Gruppo Consigliare del PDL ritiene fantasioso il sopra riportato "commento" privo di qualsiasi significato e destituito di ogni fondamento.
Segnala all'amministratore
 
 
#4 CORVI 2011-07-25 12:53
per la redazione: noto con poco rammarico e scarsa meraviglia che il mio commento non è stato pubblicato ... ma su questo avevo pochi dubbi!!! ... no problem volevo solo una conferma di quanto pensavo!!!
Buona giornata
Segnala all'amministratore
 
 
#3 Norba Truman 2011-07-25 10:30
siamo alla macedonissima!E allora che venga il default su tutti i fronti, tanto se non hai niente forse hai solo da guadagnare, se hai gia tutto, puoi solo perderlo! RI vo LU zi ONE!!!!
Segnala all'amministratore
 
 
#2 CORVI 2011-07-25 10:28
A Palermo questo sarebbe considerato il commento anonimo del famigerato "CORVO" che nell'imminenza di appuntamenti importanti, quale quello di oggi pomeriggio presso la sede della PDL, cerca di mescolare furbescamente le carte al fine di bloccare il naturale processo di evoluzione politica e di (conseguenza) crescita in atto da qualche tempo nel nostro paese. In politica si dice che quando c'è confusione per chi la confusione stessa la governa tutto va bene!!! A tutti coloro che vogliono bloccare questo processo faccio tanti auguri e soprattuto gli ricordo che un anno e otto mesi passano in fretta!!!
Segnala all'amministratore
 
 
#1 daniele pasquale 2011-07-25 07:42
Non credo che l'analisi dell'operato del Consigliere Mottola sia calzante. Io ho visto una persona che si è attivata in ogni direzione e che si è aperta al dialogo con tutti i cittadini. Non credo di essermi sbagliato ...
Avrei "nominato" qualcun'altro se avessi scritto questa anonima missiva!


Se proprio dovessi scegliere non avrei dubbi!
Sono per il rispetto della volontà popolare.
Lovascio è stato eletto e deve essere a capo della sua Amministrazione sino a fine mandato. Altrimenti l'unica strada legittima resta il voto.
Certo, sarebbe opportuno che Lovascio fosse rimasto in carica con le sue forze iniziali ...
Talvolta però, per comprare le vacche, non è necessario andare al mercato.
Alcune trovano la strada dell'acquirente autonomamente ...
Per predisposizione naturale.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI