Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Danni grandine: stanziati 25mila euro dalla Regione

municipio

L'Amministrazione comunale è riuscita ad ottenere un altro finanziamento regionale di 25 mila euro per la messa in sicurezza del tetto del Municipio, danneggiato dalla grandinata dello scorso 8 giugno.

"I tetti del Comune, del Castello e dei complessi di Santa Chiara e San Giuseppe − ricostruisce Carlo Gungolo, assessore ai LL. PP. − avevano riportato danni quantificati in più di 100 mila euro. Poiché queste strutture ospitano attività istituzionali, avevamo la necessità di far partire il prima possibile gli interventi di riparazione, in considerazione del propagarsi delle infiltrazioni di acqua e del conseguente rischio crolli".

Seguendo la procedura indicata dalla Regione, il Comune inoltrò richiesta di supporto presentando i progetti definitivi delle opere, interamente realizzati dall'Ufficio Tecnico senza nessun onere aggiuntivo.

"Non avendo avuto un riscontro − continua l'assessore − ho scelto di iniziare i lavori, in 'somma urgenza', dalla Casa comunale, il cuore dell'attività amministrativa che non poteva bloccarsi".

Qualche giorno fa la buona notizia: "Proprio quando avevamo concluso le operazioni di riparazione, l'Assessorato regionale ai Lavori Pubblici ci ha comunicato l'approvazione del finanziamento. Questo − chiosa Gungolo − ci consente di utilizzare le risorse reperite in bilancio come 'fondo cassa' per la messa in sicurezza degli altri edifici".

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI