Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

Ospedale. L'intervento del consigliere Piemontese

piemontese

Dopo la lunga diretta testuale del Consiglio Comunale di ieri, in cui chiaramente alcuni passaggi possono essere sfuggiti, abbiamo recuperato l'intervento del consigliere Raffaele Piemontese (PPDT) che riportiamo di seguito.

"Sono 37 anni che lavoro in questo Ente − esordisce Piemontese − ed ho fatto la mia gavetta. Quando sono entrato in Ospedale avevamo tutto, dalla direzione sanitaria a quella amministrativa più tutti i reparti, ognuno con il suo primario. Eravamo un ospedale con un'utenza di 300 pazienti".

"La colpa del progressivo depotenziamento − prosegue il Consigliere − è un po' di tutti. Come ricordo sempre, a Conversano sono mancati rappresentati forti come lo furono Matteo Fantasia e Giuseppe Di Vagno. Personaggi politici che si occupavano di tutto e avevano la forza di difendere gli interessi della città. Oltre a fare del "Florenzo Jaia" un presidio d'eccellenza, riuscivano anche a far girare la nostra economica. Le beghe politiche hanno nel tempo compromesso la situazione. Per questo lancio il mio appello a tutte le forze: finiamo di farci guerra tra di noi e troviamo una persona per bene che abbia a cuore il nostro paese".

"Nonostante tutte le difficoltà che viviamo quotidianamente − sottolinea Piemontese − io resto al servizio del cittadino, perché qui non si fanno distinzioni in base al colore politico; si guarda in faccia solo la sofferenza della gente. L'Ospedale è di tutti, per questo chiedo all'opposizione di non divedersi".

Ed infine i ringraziamenti: "Dobbiamo ringraziare il Comitato e tutti i cittadini che vi hanno aderito, stimolando la politica che è stata litigiosa. Questo documento è completo: non siamo contro la Casa della Salute, cerchiamo prima di ottenere il poliambulatorio di terzo livello, con tutte le specialistiche elencate nel documento, e il Pronto Soccorso, fondamentale in funzione della Postazione Medica Avanzata (PMA), la quale consente di effettuare le prime manovre di soccorso con anestesista e cardiologo. Un ringraziamento anche al Sindaco e ai consiglieri di maggioranza per aver portato avanti i lavori con correttezza, dando all'opposizione la possibilità di condividere un protocollo comune".

Commenti 

 
#4 sic 2012-03-17 18:55
No caro Raffaele, non hai capito nulla!! Io non ti insulto tu sei questo. E, se vedi al di là del naso lo avresti visto anche quando eri nella lista di Bonasora, nella prima dell'UDC, in quella di Fitto, forse il tuo naso è molto corto. Il confronto lo avremo prossimamente e ti accorgerai che chi ti critica, in maniera amichevole, vuole solo il tuo bene e, pur avendo lavorato per te in una circostanza elettorale, non ti nego che lo rifarei, perchè in quel momento ti vedevo più coerente. E poi, ti sei mai chiesto perchè i Medici di Medicina di base hanno chiesto la Casa della Salute? Credimi Raffaele da te proprio non me lo aspettavo che avresti privilegiato la RSA privata. E poi se ti sei offeso sulla frase del tuo lavoro, spiega a noi che non capiamo niente di sanità se passi più tempo vicino al cittadino malato o vicino al sindaco e il suo "contorno", dillo. E mi dici quanti reporters fai e se ne hai fatto qualcuno lo pubblichi? Raffaele sai io ti voglio bene e sappi che non sono arrabbiato perchè la maggioranza ha approvato quanto richiesto dal Comitato, anzi sappi che nel documento c'è tutta roba richiesto dalle forze di sinistra, elaborata quando ne tu ne il Comitato sapeva cosa fosse la "Piastra Poliambulatoriale di terzo livello" e poi ti ricordi quando in una assemblea, organizzata dal Consiglio Comunale, all'ospedale si criticava la PMA da parte di alcuni del Comitato e della Maggioranza? Raffaele!! E poi, e chiudo, il documento è solo una proposta e questa proposta dovrà vedere il confronto della ASL e della Regione. Raffaele!! "amico mio" avremo modo e tempo per soddisfare le tue e le mie oppinioni. Ciao Raffaele. :o
Segnala all'amministratore
 
 
#3 n 2012-03-16 19:18
caro amico sei pregato di nn infamare un politico serio che nn merita diffamazioni se nn sei contento del suo fare nn votarlo oppure confrontatevi!! è vediamo!
Segnala all'amministratore
 
 
#2 n 2012-03-16 19:15
caro amico, ti sento arrabbiato per questo insulti la gente? è tuo interesse avere solo l!rsa e la città della salute?! nn preoccuparti tu vedi solo a un palmo dal tuo naso ma caro amico piemontese sa vedere molto lontano noi dobbiamo cercare di ottenere tutto quello che il comitato ha proposto anche rsa e la città della salute sei pregato di nn infamare un politicoche ha sempre fatto politica con la massima onestà senza trucchetti e senza nulla come dici tu!!!
Segnala all'amministratore
 
 
#1 sic 2012-03-15 18:22
Piemontese: perchè non riconosci che, sia il contenuto che la forma del documento approvato dalla maggioranza è frutto delle forze politiche di centro sinistra? e tu non le nomini nemmeno. Sappi che la tua storia, sia politica che professionale la conosciamo bene e tutti i saltelli e i trucchetti che hai fatto per mantenerti in "vita", ma dove vai quali sono stati i meriti che puoi vantare? Ed oggi ringrazi chi? il movimento guidato da lonero? al quale avete regalato i soldi dei cittadini per la costruzione di una RSA? AA!!! capisco perchè non vuoi la RSA pubblica! Ti garantisco che il documento sarebbe stato, e può ancora esser un documento comune se si inserissero quei due punti che tu conosci. RSA e Casa della Salute. tu che sei così bravo ad elogiare e a ricucire fatti promotore. Lo so, quanto ti ho detto non ti scalfisce nemmeno, tu hai già pensato da chi farti trainare alle prossime elezioni, come hai fatto per le precedenti. Sappi che da solo e anche accompagnato con le nuove regole elettorali non vai da nessuna parte, caro Raffaele. Fatti furbo ancora una volta smettila di "omaggiare", ritirati e cerca di fare bene il tuo lavoro, che non si sa qual'è. Con affetto un amico.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI