Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Assemblea ATO, per la quarta volta manca il numero legale

ATO-1

Ancora una volta, la quarta, l'Assemblea dell'ATO BA 5 è andata deserta per assenza del numero legale. Ieri pomeriggio, a rispondere all'appello sono stati in undici (Capurso, Casamassima, Castellana Grotte, Cellamare, Conversano, Locorotondo, Mola di Bari, Noicattaro, Putignano, Rutigliano e Triggiano).

Un comune in meno rispetto a quelli necessari per aprire i lavori dell'Assemblea consortile e deliberare sulla proposta di transazione per il recupero delle somme rivenienti dal ristoro ambientale. 

I termini dell'accordo da sottoscrivere, come ricordato dal Sindaco Lovascio nell'ultimo Consiglio Comunale, prevedono che il ristoro relativo al quadriennio 2004-2008 sia corrisposto per il 40% dai Comuni consorziati e per il 60% dalla Lombardi Ecologia srl. 

"Sono tranquillo − commenta Lovascio in una nota stampa − perché il 13 giugno c'è l'udienza e quindi se non dovessimo riuscire a raggiungere un accordo sulla proposta transattiva, ci affideremo ai giudici del Tar. La proposta transattiva, è evidente, non è stata valutata adeguatamente da parte di alcuni comuni".

L'Assemblea è stata aggiornata al 16 aprile e in quella occasione si dovrà esprimersi anche in merito all'approvazione del bilancio.

Commenti 

 
#1 falchi&colombe 2012-03-29 07:19
Sindaco rimetti questo mandato, ormai Conversano la state portando a via Cozze... al macello; ma possibile che solo tu non ti rendi conto di quello che succede?
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI