Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Pista ciclabile, il sondaggio del PD

Ranieri-Saverio

In prospettiva del prossimo Consiglio Comunale in cui si discuterà nuovamente della questione “Pista Ciclabile”, il Partito Democratico ha fatto un sondaggio, tramite alcuni questionari divulgati sia presso alcuni esercizi commerciale che con un gazebo installato in Piazza Carmine, per sapere l’opinione pubblica.

Ieri pomeriggio, si è svolta una conferenza stampa per illustrare gli esiti del sondaggio da cui, seppur si evince l’importanza della mobilità con la bici, si mette in rilievo l’esigenza di avere piste ciclabili che siano itineranti per il raggiungimento di uffici pubblici o punti d’interesse quotidiano.

"Se 500 cittadini, in meno di 5 ore, − ha dichiarato il segretario Ranieri − hanno risposto e partecipato attivamente, una risposta bisogna darla; non per altro, abbiamo appositamente inserito qualche riga in cui il cittadino aveva la facoltà di esprimere la sua opinione. È chiaro che noi abbiamo le nostre idee sulla pista ciclabile, difatti secondo noi è un elemento del PIRP e non una cosa a sé stante.


"Mercoledì, in Consiglio Comunale, − ha concluso il Segretario − il capogruppo D'Alessandro terrà una discussione e rappresenterà i nostri pensieri e magari ci sarà un po' di chiarezza sul motivo per cui all'improvviso si è deciso di modificare il percorso inizialmente stabilito. Quando l'assessore Gungolo parla di incontri pubblici, parla di una sola e unica volta. Già allora feci alcune osservazioni tra cui quella di inserire questo materiale sul sito del Comune, magari creando un indirizzo mail per poter accogliere la voce dei cittadini. Non hanno mai messo nulla sul sito e la stessa mancanza di diligenza si è avuta per il PUG".

pista-ciclabile-Dati-questionari-pd

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI