Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

D’Alessandro, question time sulla sicurezza a Conversano

dalessandro-2

Durante il Consiglio comunale, tenutosi ieri 16 maggio, si è affrontato il question time proposto dal consigliere D’Alessandro, avente come oggetto la denuncia di un giovane conversanese che lamentava lacune nella sicurezza del nostro paese.

In particolare, nelle riflessioni del ragazzo, si faceva riferimento ad un incremento degli scippi durante il mercato settimanale, poco rispetto per l’ambiente nonché l’inefficienza della videosorveglianza. In ultimo, si segnalava la presenza di traffico e consumo di sostanze stupefacenti.

“Ci tengo a sottolineare − ha replicato il Sindaco − che la situazione nella nostra Città è sotto controllo. Non mi pare ci siano fenomeni allarmanti, ciò non toglie che si debba prestare sempre la massima attenzione. La delinquenza, in particolare lo spaccio, nella nostra Città è diminuita sopratutto grazie all'intervento delle Forze dell'Ordine”.

"Fermo restando che tali temi necessitano di dati precisi e non di personali percezioni  − ha concluso Lovascio  − c’è particolare attenzione sulla criminalità e microcriminalità da parte di questa amministrazione, che ritiene la videosorveglianza un mezzo indispensabile ed ha in programma l'incremento del numero delle videocamere.

Ad ulteriore riprova delle parole del Sindaco, durante la discussione è arrivato un messaggio informale da parte del Comando dei Carabinieri, in cui si smentiva un aumento di furti a Conversano.

Commenti 

 
#1 enzolaqualunque 2012-05-18 08:53
Ma quando mai il Partito Democratico e la sinistra si sono occupati di sicurezza ? Non rientra nel loro DNA occuparsene ora e' un'assudita'. Loro che insieme a SEL preferiscono i cortei con gli incidenti di piazza, loro che fino a qualche tempo urlavano 10,100,1000 Nassyria. Loro che considerano poliziotti e carabinieri servi dello Stato.
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI