Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

RIFIUTI UGENTO, V. BONASORA CI SCRIVE

vitobonasora-2008
Sulla questione dei rifiuti di Burgesi (Ugento) che prenderanno la via di Conversano e di cui oggi si discuterà in un consiglio comunale straordinario, ci perviene nota del consigliere regionale Vito Bonasora, nota che pubblichiamo.

“L’Ordinanza del Presidente Vendola, che ha tempi certi, ovvero novanta giorni, la si deve inserire in un contesto di difficoltà nella quale versa la Provincia di Lecce in materia di rifiuti: è chiesto alla nostra Città uno spirito di collaborazione e solidarietà istituzionale. Che non può mancare!

Tuttavia non si può non  pensare che a Conversano gli impianti che sostituiranno definitivamente la discarica sono già realizzati anzi il collaudo è già terminato e se gli stessi, oggi, fossero contemplati nel patrimonio comunale probabilmente il sito di contrada Martucci non sarebbe stato individuato per la soluzione dell’ emergenza leccese.

Pertanto sento di poter “incalzare”, come ho incalzato, i competenti uffici regionali perché accelerino al massimo le procedure di avvio degli impianti realizzati in contrada Martucci e già collaudati, al fine di chiudere definitivamente la pagina della discarica del rifiuto tal quale.

L’Assessore  regionale Losappio è impegnato in tal senso e tale ennesima fase emergenziale deve vedere le istituzioni conversanesi impegnate a sollecitare l’avvio degli impianti, anche perché Conversano è il primo sito in Puglia ad avere pronti gli impianti stessi.
E questo sforzo non può essere vanificato da alcuna emergenza”.

Vito Bonasora

Commenti 

 
#2 L4c4p4g1r4 2009-07-03 13:02
Bel favore alla neo-eletta giunta provinciale salentina di Gabellone (uomo del nostro caro amico LuFittu), di cui lo stesso si sta già vantando in giro.

Niente da dire sul merito del commento: speriamo solo che la chiudano entro l'anno come annunciato (sempre che LuFittu non si impegni a mettere i bastoni tra le ruote agli avversari (da figlio-di-papà dispettoso qual è), come ha già fatto per il Petruzzelli, i fondi da assegnare alle regioni, gli adeguamenti ferroviari solo per la Maglie-Leuca e non a Bari perché s'è perso...

stilisticamente:
voltafaccia: cambiamento di idee
(tipo ero per il maggioritario ma voto una legge che ripristina il proporzionale);
voltabandiera/-gabbana: cambio di idea politica
(ero sindaco del PCI, ero candidata al comune PRC, ora sono S.Bondi/E.Savino)
Segnala all'amministratore
 
 
#1 vivagabriel 2009-07-03 02:06
il consigliere regionale bonasora dimentica che è stato l'accordo con la Lombardi Ecologia per definire i giudizi in corso, sino ad allora favorevoli al Comune di Conversano, siglato con il "patto della spigola" al Ristorante Lido Bianco, voluto ed attuato dalla sua amministrazione, che hanno determinato la sopravvivenza ed il rinvigorirsi della discarica "Martucci". Oggi senza quell'accordo la Magistratura avrebbe completato il suo corso, chiudendo la discarica. Eppoi, il consigliere regionale del gruppo politico di Vendola, dopo l'ennesimo voltafaccia (idv- pd e sinistra e libertà) in quattro anni, cosa ha fatto per evitare l'ennesimo sacrificio di Conversano a favore della monnezza degli altri. Ma cosa ha fatto sin ora per i suoi elettori di Conversano??
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI