Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Discarica, il Sindaco scrive alla ASL: Monitorate i tumori a Conversano!

DISCARICA--VIDEO

“Ci auguriamo che l’Unità Operativa del Servizio Igiene della Asl e l’Osservatorio Regionale Epidemiologico istituito presso l’Arpa Puglia, accolgano nel più breve tempo possibile le nostre richieste, al fine di verificare con esattezza, la reale incidenza che la discarica, ha avuto sulla salute dei nostri concittadini”.

Ecco la dichiarazione del sindaco Giuseppe Lovascio, effettuata mercoledì sera, a margine dell’incontro congiunto della III commissione consiliare permanente di Mola, e della II commissione consiliare permanente di Conversano, riunitesi – nella sala consigliare Matteo Fantasia - per affrontare il problema discarica in contrada Martucci.

La serata, apertasi con le relazioni del comitato Riprendiamoci il Futuro e del comitato Chiudiamo la discarica, nonostante l’aggiornamento in ulteriore convocazione, ha comunque prodotto un documento condiviso tra il sindaco della Città di Conversano e il sindaco della Città di Mola.

Si tratta di una richiesta, sottoscritta da entrambi, indirizzata al Direttore generale della Asl Colasanto, all’Arpa Puglia- Osservatorio Regionale Epidemiologico e alla Asl presso il Servizio Igiene e Sanità Pubblica, in cui si chiede l’avvio immediato di una indagine epidemiologica avente come scopo quello di verificare quali conseguenze ha avuto la mala gestione degli impianti di smaltimento, così come perpetrata nel corso degli ultimi trent’anni.

Detta iniziativa è stata condivisa dal sindaco con l’amministrazione comunale Molese al fine di dare una più incisiva rilevanza alla missiva. Adesso si attende fiduciosi l’arrivo di un riscontro, nella speranza che dette diano una reale fotografia di quella che è la situazione oncologica a Conversano e Mola.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI