Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

AMBIENTE, COSTITUITO UN COMITATO DI TUTELA

discarica-ugento

E’ stato costituito a Conversano, il Comitato per la Tutela Ambientale (Cotam) con lo scopo di informare correttamente e compiutamente la cittadinanza su quanto sta accadendo in merito allo smaltimento, nella discarica Martucci, dei rifiuti solidi urbani provenienti dalla provincia di Lecce (Comuni dell’Ato Le/2 e Le/3).

Lo rende noto un comunicato nel quale si sottolinea che “ben due consigli comunali celebrati a Conversano non sono serviti a fare chiarezza sulle motivazioni poste alla base dell’ordinanza con cui il Commissario per l¨emergenza ambientale, Nichi Vendola, ha disposto l’utilizzo della discarica Lombardi per lo smaltimento dei rifiuti provenienti dal basso Salento.

L’unico atto politico forte emerso dal consiglio comunale di sabato scorso – si evidenzia – lo ha compiuto l’assessore all’ambiente, avv.Pasquale Loiacono, che ha annunciato le sue dimissioni nel caso in cui non verranno date risposte certe in merito al blocco del trasferimento dei rifiuti provenienti da Lecce e al contestuale avvio degli impianti di biostabilizzazione e produzione del cdr collaudati ed inaugurati a Conversano”.  

Il Cotam è “in attesa di conoscere gli esiti dell’incontro che si sta tenendo in Prefettura a Bari, questa mattina, al fine di verificare la possibilità di modifica dell’ordinanza commissariale, diretta al blocco dei rifiuti provenienti dal salento e all¨avvio dell¨impianto complesso per la gestione dei rifiuti”. Ciò “in considerazione che solo l’avvio di tali impianti (biostabilizzazione e produzione cdr) consentirà di comprendere i reali intendimenti della Regione in merito all’attuazione del piano rifiuti predisposto dalla regione stessa”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI