Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

EFFETTO BRUNETTA IN COMUNE

renatobrunetta
Dipendenti comunali conversanesi, ora si lavora di più. Il nostro municipio risente di un certo ‘effetto Brunetta’, sulla scia di quanto realizzato dal ministro del governo Berlusconi: le assenze sono diminuite del 75%.

Il dato preso in considerazione è quello del primo semestre 2009, comparato rispetto all’omologo periodo dell’anno precedente. Da gennaio a giugno di quest’anno si sono registrate soltanto 16 dipendenti che hanno richiesto assenze, un buon risultato considerando che dodici mesi prima 75 unità hanno “disertato” il posto di lavoro per almeno un giorno.

Questo dato corrisponde quindi ad un numero di giornate effettive di assenze pari a 539 (semestre 2008) contro 363 (semestre 2009). Il guadagno per il comune e quindi per i cittadini di Conversano è quantificabile in 176 giornate lavorative.

Il commento del consigliere Nico Mottola, molto attento a questa problematica, parla di “ottimo risultato. Ora dobbiamo impegnarci sia per premiare il merito di quei dipendenti che ogni giorno fanno bene e con dedizione il loro lavoro per la comunità e sono rispettosi verso coloro che sono i veri "clienti" e che devono essere sempre rispettati nei tempi e nei modi per i servizi che l'ente eroga ai cittadini. Ma al tempo stesso dobbiamo stanare ed essere inflessibili verso quelle sacche, che ancora resistono, di dipendenti poco ligi al dovere”.

Commenti 

 
#5 erodiseppia 2009-08-16 13:17
.... gia' teoricamente alla Regione ma praticamente tutto l'anno su Largo della Corte seduto al Bar Aragonese
Segnala all'amministratore
 
 
#4 rossofuoco 2009-08-15 13:55
..tu le sai troppo bene ste cose..
Segnala all'amministratore
 
 
#3 L4c4p4g1r4 2009-08-14 20:57
Il problema non è tanto quello del numero delle assenze richieste regolarmente,
quanto i casi d'assenteismo vero e proprio: vi è mai capitato di non trovare la persona preposta ad un determinato servizio erogato dal comune ? Magari v'han detto che era fuori stanza, ma poi costui non tornava...
Segnala all'amministratore
 
 
#2 pasquale.daniel@hotmail.it 2009-08-07 20:36
Una volta tanto debbo ammettere che, questa destra reazionaria, liberticida e, per quel che attiene i vertici romani spudoratamente libertina ( "Non sono un santo" ha confessato di recente il nostro Premier), comincia a piacermi. Ebbene si, lo confesso, "l'effetto Brunetta" ha il suo fascino selvaggio. Tipico della vendetta del mediocre italiota rimasto all'ombra per tanti tanti anni e che, d'improvviso, si ritrova a gestire un potere enorme.
E' vero, il pubblico appare come il paradiso del mondo del lavoro. Adesso é il bersaglio preferito della gente indispettita dai tanti disservizi e della falce che da anni sta decurtandone il numero complessivo. Ma chiediamoci, tenendo conto della realtà locale, se tutto questo dargli addosso al settore pubblico, in realtà, non é stato artatamente gonfiato da chi lo gestisce con tanta squinternata nonchalance. Divenendo quindi una buona scusa per lo smantellamento, pezzo dopo pezzo, di ogni suo settore. Dalle forze di polizia, alla sanità, alla scuola, agli enti locali. Prendiamo il Comune di Conversano, ridotto di oltre la metà nel numero dei dipendenti nel giro di appena dodici anni. Parrebbe comunque funzionare e, in un certo qual modo funziona grazie anche al servizio civile, al servizio civico ed al volontariato. Non é difficile trovare in giro per gli uffici comunali, talvolta anche in mansioni a contatto con il pubblico, personale che, poiché bisognoso di assistenza economica ... assiste impiegati o presidia uffici pubblici. Per una cifra irrisoria e tanta, tanta sottomessa gratitudine essi eseguono lavori a nero che, in tempi non lontani, eseguivano impiegati retribuiti normalmente.
E' una nuova forma di baratto del lavoro quel che si scorge appena nei meandri semideserti dei numerosi distaccamenti degli uffici comunali. Un ritorno al passato o trapassato storico o una nuova rivoluzione di questa sagace destra nazionale?
Segnala all'amministratore
 
 
#1 AnonimaGr 2009-08-07 18:15
Finalmente !
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI