Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Conversano: incontro sul turismo sostenibile

Conversano- Europarc

 

La città metropolitana di Bari ha organizzato dei workshop per l’adesione alla Carta Europea per il Turismo nelle Aree Protette. Il workshop è avvenuto nella sala consiliare del comune di Conversano. Natura Viva e Polyxena sono le uniche due associazioni ad aver partecipato all’incontro. La Carta Europea per il Turismo sostenibile per le aree protette consente di realizzare piano per lo sviluppo del turismo sostenibile e dei laghi di Conversano. Le associazioni presenti hanno avanzato delle proposte per il turismo sostenibile. Le proposte delle associazioni partecipanti saranno analizzate in un forum plenario “Verso la candidatura all’Europarc” previsto per il 24 novembre a Bari.

L’economia dei parchi e del turismo sostenibile

Il turismo sostenibile è uno degli elementi principali per il sostegno alla crescita economica. Il turismo consente di realizzare la gestione delle risorse naturalistiche e patrimoniali esistenti con importanti connessioni con il commercio, l’edilizia. Il turismo consente di ottenere risorse nuove e di incrementare il livello di circolazione della moneta. I parchi possono essere un driver fondamentale per il turismo sostenibile non solo perché costituiscono un asset turistico ma anche perché consentono di amministrare il beni territoriali con attenzione anche alle future generazioni. L’investimento sul turismo, soprattutto quando sono presenti dei fondi pubblici, dà origine ad esternalità positive in grado di migliorare il benessere dei cittadini e il livello di rendimento degli investimenti realizzati in attività commerciali connesse al turismo. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI