Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Conversano: si è spento l’ex sindaco Antonio Loiacono

Conversano- Sindaco loiacono

Antonio Loiacono ex sindaco di Conversano si è spento all’età di 84 anni. Loiacono ha svolto l’attività di Sindaco tra il 1970 e il 1975. Antonio Loiacono esercitava la professione di avvocato. Loiacono era democristiano moroteo.

Loiacono e le tensioni all’interno della Democrazia Cristiana

Loiacono durante il mandato da Sindaco ha dovuto affrontare il conflitto tra morotei e dorotei nella DC. Loiacono era moroteo. La DC conversanese era dorotea. Il sindaco Loiacono ha affrontato il conflitto interno alla democrazia cristiana con metodo dialogico moroteo. Il sindaco democristiano riuscì a conservare il primato elettorale della DC.

Loiacono il PSI e il PSDI

Il sindaco Loiacono seppe tenere insieme la maggioranza anche con il dialogo con i socialisti del PSI. In quel periodo i partiti erano molto aggressivi. La competizione tra DC, PSI, PSDI e PCI per l’egemonia produceva frizioni e tensioni. Il sindaco Loiacono seppe giungere alla conclusione del mandato nonostante la competizione egemonica tra partiti.

L’attività amministrativa del sindaco Loiacono

Durante l’esercizio dell’attività amministrativa il sindaco Loiacono ha dovuto affrontare i problemi dell’urbanizzazione. La città appariva oggetto di mire volte all’incremento delle costruzioni. La cementificazione sembrava voler modificare la fisionomia Convernsanese. Loiacono riuscì a completare il mandato di sindaco nonostante le pressioni sull’amministrazione.

Il ritiro dalla politica

Loiacono al compimento del mandato tra il 1970 e il 1975 lasciò l’attività politica. L’assassinio di Aldo Moro ebbe un effetto determinate nella scelta di Loiacono di abbandonare lo scenario politico attivo. I morotei erano molto legati alla figura di Moro.

L’esercizio dell’attività professionale

Loiacono completato il mandato da Sindaco si impegnò nella professione forense.

Conversano al centro del Sud Est Barese

 

La giunta guidata dal Sindaco Loiacono pose la città di Conversano al centro degli equilibri politici-amministrativi, culturali ed economici del sud est barese. 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI