Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

PRIMARIE, APPELLO DI SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA'

vendola-sinistra-ecologia-libert-conversano

Le primarie di popolo sono un magnifico strumento di democrazia che la Puglia, cinque anni fa,  per prima ha portato in Italia. Figlie del dialogo e del confronto,  hanno spianato la strada ad una vittoria politica e cultuale che ha portato Nichi Vendola e il centrosinistra a governare in Puglia. La nostra terra, da quel lontano Aprile 2005, è cambiata molto. In meglio. Una vera e propria rivoluzione dell’idea di Governo, meno chiusa nei Palazzi, e più aperta verso il cittadino.

Da questi presupposti sono nati i bandi regionali di Bollenti Spiriti, Principi Attivi e Ritorno al Futuro, che hanno dato speranza ai giovani pugliesi. Da questo governo nasce la migliore legge europea in ambito ambientale, che impone al più velenoso impianto industriale d’Europa, l’ILVA di Taranto, le più ristrette norme anti inquinamento. Da questa nuova idea di politica nasce la Puglia capitale dell’eolico e del fotovoltaico, che dice di no agli inceneritori e al nucleare, che da il via agli impianti di biostabilizzazione e che porta le percentuali di raccolta differenziata a livello regionale intorno il 20%.

Viene alla luce una idea della politica che fa della questione morale il suo fulcro, lottando contro la malapolitica. Questa è la Puglia migliore da salvaguardare e che il circolo cittadino di Sinistra ecologia e Libertà vuole sostenere con le Primarie del prossimo 24 gennaio. Vendola candidato presidente darebbe alla Puglia la chance di proseguire sulla strada tracciata in questi primi 5 anni, e di battere la destra del nucleare e degli impianti petroliferi sulle coste della nostra terra.

Domenica 24 gennaio difendiamo la Puglia migliore votando Vendola.

Il coordinamento cittadino di Sinistra ecologia e Libertà

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI