Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

CONGRESSO PD: RANIERI RESTA ALLA GUIDA DEL PARTITO

partito_democratico_simbolo_640_x_300

A breve i video della relazione di Ranieri e degli interventi dei vari rappresentanti politici conversanesi

Nel tardo pomeriggio del 29 maggio si è celebrato il primo congresso del PD di Conversano che ha accordato a Saverio Ranieri la fiducia per la prosecuzione del suo ruolo di Segretario di Circolo. Precisiamo che è stato possibile espletare le operazioni di voto – previste per il giorno seguente – poiché, ad apertura dei lavori, era giunta una sola candidatura sia a livello provinciale che di circolo. I candidati, e le liste a essi collegate, hanno ricevuto voto unanime.

Di seguito vi riportiamo la lista del nuovo Coordinamente del circolo.

Segretario di Circolo:

Ranieri Saverio

Coordinamento di Circolo:

D’Attoma Rosa; D’Alessandro Vincenzo; Renna Alessandra; Coletta Pasquale; Addamiani Angela; Amodio Vito Nicola; Lieggi Antonia; Capotorto Raffaele (jr); Lamanna Giovanna; D’Elia Antonio; Galizia Stefania; Solfrizzi Francesco; Intartaglia Antonella; Lomele Alessandro; Dragone Antonella; Mangano Cataldo; Valente Alessandra; Lepore Concetta; Patella Giovanni.

 

Commenti 

 
#3 rossofuoco 2010-06-01 16:32
come mai non ancora i video?? sono curioso di vedere l'intervento dei due giovani, in città si fa un gran parlare..
Segnala all'amministratore
 
 
#2 danielepasquale5@gmail.co 2010-05-31 02:54
A proposito, giusto per frivola curiosità, al plebiscito hanno partecipato anche i cosiglieri comunali del piddì?
E, se così non fosse, si sono volontariamente astenuti o hanno collaborato attivamente alla pregnante e democratica manifestazione di voto?
Inoltre, giusto per essere esaustivi, vi pregherei di citare gli interventi che, al di là dell'analisi politica nazionale, hanno affrontato la questione politica locale in riferimento all'incisiva azione di opposizione operata dai rappresentanti del Partito in seno al Consiglio Comunale.
Grazie.
Segnala all'amministratore
 
 
#1 danielepasquale5@gmail.co 2010-05-30 23:05
Mi sembra, vista la lista dei rappresentanti del Coordinamento di Circolo, che un lento (e spero ineluttabile) cambiamento, sia in corso nel Partito.
Certo che esternamente, risulta difficile intendere le novità (comunque innegabili) che si stanno affacciando alla guida dei Democratici.
Quindi, perchè rischiare un picco di nuovi tesserati, un ricambio più radicale ed una ricucitura con i "reietti"?
Molto meglio una collaudata lista unica di bulgara memoria ...
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI