Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

CONGRESSO PD: LOMELO CONTRO TUTTI. VIDEO

lomelo--congresso

Critico verso tutti il contributo di Mimmo Lomelo (I Verdi) ai lavori del congresso del PD. Inizia stigmatizzando il crescente dominio dell’antipolitica: “Stiamo attraversano un pessimo periodo dal punto di vista politico e della tenuta dei partiti. Spesso si lavora per la destrutturalizzazione dei partiti”. Il riferimento – oltre a Berlusconi che ha creato un partito virtuale, funzionante come macchina elettorale – è ovviamente a Beppe Grillo, il primo a cavalcare la tigre dell’antipolitica, poiché – a detta di Lomelo – è un terreno che rende bene: “Grillo ha triplicato i suoi affari e nella sua Genova gira con la Ferrari”.

Non ne esce indenne neanche SEL: “Non potete dirci che le ‘Fabbriche di Nichi’ sono la sostituzione del sistema dei partiti e della fonte di elaborazione delle regole; erano dei comitati elettorali che mi auguro possano trasformarsi in partiti”.

Condanna perentoria anche per il bipartitismo voluto da “l’americano Walter Veltroni”: “Se continuiamo a dire che devono esistere due soli partiti – che fanno a gara per diventare partiti televisivi e di salotto – continueremo a perdere per i prossimi 20 anni. Bisogna tornare a fare alleanza organica: è inutile fare battaglie contro le leggi liberticide se poi da questa parte non c’è un’alternativa. Vedo, in Italia e in Puglia, qualche Masaniello in più piuttosto che statisti e leader”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI