Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA’: ECCO IL NUOVO SITO

sinistraeliberta-logo

È stato presentato presso la Casa delle Arti il nuovo sito del circolo di Conversano di Sinistra Ecologia e Libertà (www.selconversano.it), il giovane partito fondato dal presidente della Regione Puglia Nichi Vendola. Alla conferenza stampa la professoressa Cacciapaglia, l’ex sindaco Vito Bonasora, Pasquale Bonasora, consigliere comunale dell’opposizione, e Stefano Coppola. Il sito, progettato e realizzato da Cesare Totaro, si propone di accogliere proposte e progetti utili alla nostra città e non solo.

Internet ha l’enorme potenzialità di arrivare a un grande numero di persone, per questo va considerato lo strumento d’informazione libera e democratica per eccellenza. Utile a coloro che si avvicinano a stento o non si avvicinano affatto alla politica, il sito di Sinistra Ecologia e Libertà si rivolge soprattutto ai giovani, poco ascoltati a livello locale e nazionale, vere vittime della crisi. La scelta di un nuovo sito è frutto del post elezioni, periodo in cui è indispensabile mantenere vivo il dialogo con la città e costruire un progetto politico sempre in divenire. Si tratta di una vera e propria piattaforma democratica aperta a tutti, soprattutto a coloro che appartengono a questa area politica.

L’idea è partire dallo scambio di idee per costruire un progetto politico che parta dal basso, che sia figlio di una elaborazione collettiva e presentarsi così alle prossime amministrative. Forti sono, infatti, le critiche di Pasquale e Vito Bonasora nei confronti dell’amministrazione Lovascio. Il consigliere, che auspica un’opposizione più attiva dentro e fuori la sala consiliare, parla di situazione a rischio per Conversano e chiede che il Sindaco si dimetta. I temi caldi sono la presentazione del bilancio, la cui scadenza è prevista per il 30 giugno, ma pare che gli atti non siano ancora pronti o addirittura ci sarebbero dei dati errati relativi ai beni non strumentali del comune e ancora la questione di via Gobetti, il caso Bugna ed infine l’antenna Wind del centro storico, che non è ancora stata rimossa. Non ci sono attualmente progetti condivisi da maggioranza e opposizione, la quale ribadisce la gravità della situazione della nostra cittadina e la mancanza di piani per lo sviluppo economico.

L’ex sindaco interviene poi sulla questione e definisce il sito neonato come “una tenda piantata con la violenza tipica dei pacifisti, nel mezzo di questo disagio”. Vito Bonasora ribadisce come le coscienze conversanesi siano attualmente addormentate. Un tempo la cittadinanza avrebbe organizzato mobilitazioni e assaltato il comune, per riprendersi quanto giorno dopo giorno le veniva sottratto. Dov’è finita la rabbia dei conversanesi? Dov’è finito l’assessore Loiacono, mentre alberi secolari vengono spiantati? Queste e molte domande pone l’ex sindaco, domande che potrebbero trovare risposta proprio sulle pagine virtuali del nuovo sito, sicuramente importante strumento di confronto.

Commenti 

 
#7 Conte Cosimo 2010-07-06 15:39
Citazione:
Era un mondo adulto / si sbagliava da professionisti...

intanto Angela e Luciana Giussani sono perite (RIP)
Segnala all'amministratore
 
 
#6 Enzo 2010-07-05 20:33
Bene vedo che in qualche modo il sito è partito, sarà uno strumento importante per la circolazione delle idee e delle proposte. Un paio di considerazioni: a diabolik dico non siamo pagliacci, pertanto preferiamo affrontare i problemi e, quando e se necessario, a nostro giudizio utilizzeremom la sciabola o il fioretto. Rassegnati diabolik o rivolgi le tue energia in altre occupazioni.
Seconda considerazione, troppi a Conversano ritengono di essere "RAPPRESENTANTI AUTOREVOLI DELLA SINISTRA" ma agiscono e parlano da piazzati o vincenti, non avendo per nulla compreso che la partita si gioca con regole e protagonisti diversi. pertanto si rassegnino pure loro.
Segnala all'amministratore
 
 
#5 John 2010-06-26 18:58
Caro diabolik,
Informati Meglio...Al limite della legalità sono le cose che accadono quotidianamente a Conversano, grazie all'attuale amministrazione...
Segnala all'amministratore
 
 
#4 a volte è meglio tacere 2010-06-25 22:46
sarebbe stato sufficiente da parte di chi ha redatto l'articolo...scrivere che presto il sito sarà on-line...questo è stato detto in conferenza stampa...
ci saremmo risparmiati le ultime diaboliche invettive...

anzi diabolik senti a me hai un nick name troppo impegnativo!
ho il piacere di conoscere il disegnatore di diabolik...non credo gli staresti simpatico...
Segnala all'amministratore
 
 
#3 diabolik 2010-06-25 20:18
Sinistra grillesca, parolaia, demagogica e populista. ......"Un tempo la cittadinanza avrebbe organizzato mobilitazioni e assaltato il comune, per riprendersi quanto giorno dopo giorno le veniva sottratto ".......Irresponsabili e al limite della legalità le dichiarazioni di un ex sindaco.
Non funziona il sito perche' non funzionano loro.
Segnala all'amministratore
 
 
#2 laricchiuta 2010-06-25 18:42
il sito sembra non funzionare
Segnala all'amministratore
 
 
#1 David Gilmour 2010-06-25 17:20
Il sito non funziona :-)
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI