Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

IL CAMPO SPORTIVO RIMARRA’ AL BUIO?

campo-sportivo

Non è ancora terminata la disputa fra Saverio Di Palma, presidente del Norba Calcio, e il Comune di Conversano, sulle norme di gestione del campo sportivo “P. Lorusso”. Nelle scorse settimane vi avevamo annunciato la volontà del patron del Norba Calcio di tagliare le utenze del campo sportivo, fino a quando non si sarebbe trovato un compromesso. Il presidente, infatti, avrebbe contestato al Comune un mancato contributo economico che lo avrebbe aiutato a finanziare le spese di gestione del “P. Lorusso”. Un contributo che, invece, viene regolarmente stanziato per il Pala S. Giacomo.

NIENTE PROROGA Ebbene, a più di un mese dal taglio di luce e gas, ancora non è stato trovata una soluzione al problema. Negli ultimi giorni il comune ha proposto alla società sportiva conversanese una proroga di sei mesi per mettere a posto la situazione, ma la richiesta non è stata accettata da Di Palma, che si sarà sicuramente chiesto: a che serve rimandare il problema, visto che si ripresenterà da qui a sei mesi? Non sarebbe più logico e conveniente trovare subito una soluzione? Dubbi leciti.

POSSIBILI SOLUZIONI Nuove proposte dal Comune non sono ancora arrivate, e non è detto che arrivino a breve. Di Palma non sembra voler tornare sui suoi passi e intanto il “P. Lorusso” continua ad essere senza luce e gas. Il presidente della Consulta dello sport, Ninni Cavallo, pensa che sarebbe opportuno che gli attuali gestori delle tre principali strutture sportive di Conversano e le autorità cittadine si riuniscano per trovare un accordo che accontenti tutti. Come andrà a finire non possiamo saperlo. Si attendono novità nei prossimi giorni, sperando che la situazione venga risolta quanto prima.

“SFRATTO” PROBABILE Il problema, naturalmente, ha coinvolto anche i calciatori del Norba che da tempo, ormai, sono costretti ad allenarsi di pomeriggio sotto il caldo torrido di questi giorni, non potendo utilizzare il campo dopo le 20. A questo punto l’ipotesi “sfratto” a Turi si fa sempre più probabile, visto l’imminente esordio in campionato. Intanto proseguono gli allenamenti dei canarini agli ordini di mister Sciannamblo . In questi ultimi giorni, sono stati alternati allenamenti tecnico – tattici a esercizi fisici che gli aiuteranno ad entrare in condizione in vista della nuova stagione.

NUOVI ARRIVI Inoltre sono stati perfezionati gli ultimi acquisti della società di Di Palma che si è assicurata le prestazioni sportive dei rientranti Antonio Tranzi e Giandomenico Frallonardo, oltre che di Marco Sibilia, Benny Lovecchio e Lorenzo Sportelli che daranno il loro apporto al Norba in questa stagione che si preannuncia davvero difficile.

Commenti 

 
#2 mario.p 2011-09-08 19:50
DI PALMA...GRAN SIGNORE...BRAVO....
Segnala all'amministratore
 
 
#1 hans 2011-09-08 10:40
Se resterà al buio si potrebbero sfrattare i"zoccoloni" (grandi ed enormi topi) visti passeggiare tranquillamente la sera in Largo della Corte
Segnala all'amministratore
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI