Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

PlanetWin365, Tarafino pronto per la sfida col Bolzano

tarafino-pallamano

Tutto pronto per l’attesissima partita di campionato contro il Bolzano (inizio ore 19, presso il PalaGastaeinerhalle) e in casa PlanetWin365 Conversano la concentrazione è già a livelli altissimi. I ragazzi di mister Riccardo Trillini sono partiti alla volta del Trentino Alto Adige nel primo pomeriggio di oggi con la valigia piena di motivazioni e voglia di disputare un grandissimo incontro.

A guidare il gruppo conversanese ci sarà come sempre il capitano Alessandro Tarafino, un’istituzione per la pallamano italiana e colonna portante dello scacchiere tattico bianco verde: “Andiamo a Bolzano con la consapevolezza di poter fare bene. Ritengo che, dopo la gara di Fasano, sabato contro il Teramo abbiamo lanciato un segnale importante, dimostrando grande capacità di reazione. Ora dobbiamo cercare di trovare una continuità di risultati e prestazioni, ben sapendo che non sempre le partite si possono chiudere alla fine del primo tempo”.

Domani, gli occhi di tutti gli appassionati di pallamano saranno puntati sul palazzetto Gastaeinerhalle di Bolzano, dove laPlanetWin365 troverà un clima rovente anche alla luce delle decisioni degli ultimi giorni: “Giocare in un ambiente caldo deve essere per noi un ulteriore motivo di carica ed orgoglio perché significa che ci temono. Comunque è davvero molto strano che sia all’andata che al ritorno, i match siano stati anticipati e giocati nei giorni più congeniali solo per una delle due squadre”.

Aldilà dell’accoglienza, però, Tarafino spera in un Conversano all’altezza, in grado di entrare in partita sin da subito: “Sarà molto importante per noi non sbagliare approccio alla partita e non concedersi pause nell’arco dei sessanta minuti di gioco. Dovremo stare molto attenti e concentrati soprattutto nel tenere d’occhio le loro ali, l’arma più temibile degli altoatesini”.

A Bolzano, probabilmente, i campioni d’Italia si giocano le ultime chance per terminare al primo posto la regular season, ma Tarafino va oltre la classifica: “In questo momento ciò che più conta è cancellare gli alti e bassi, come successo nel primo tempo di Fasano, e trovare un equilibrio tra i vari reparti. A quel punto dovranno essere gli altri a preoccuparsi del Conversano e noi potremo affrontare i playoff con maggiore tranquillità, indipendentemente dalla posizione di classifica e dagli avversari che ci toccherà affrontare”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI