Martedì 20 Novembre 2018
   
Text Size

Bolzano-Conversano, Biancoverdi sconfitti per 31 a 29

pallamano-generica

La PlanetWin365 Conversano esce sconfitta dal Pala Gastaeinerhalle di Bolzano, ma torna a casa rincuorata dalla buonissima prestazione offerta in Trentino Alto Adige. Mister Riccardo Trillini può, dunque, essere ottimista in vista dell’immediato futuro e in particolare della prossima gara di campionato in programma venerdì a Noci.

In casa della prima della classe il tecnico biancoverde ritrova Sperti, di ritorno dal Portogallo per gli impegni con la nazionale U18, e conferma Radjenovic per dare più consistenza alla difesa. Pronti, via e il Conversano è già in vantaggio grazie ad una rete dell’ex Querin, ma la risposta del Bolzano non si fa attendere e nei primi minuti di gioco la gara conferma le aspettative scivolando via sui binari dell’equilibrio.

Intorno al 20’, però, i biancoverdi campioni d’Italia tentano il primo affondo della partita, portandosi con merito sul provvisorio parziale di 12-8 in proprio favore e fallendo altre occasioni favorevoli per incrementare ulteriormente il vantaggio. I padroni di casa sembrano in balia degli avversari e l’allenatore altoatesino Milos prova subito a riorganizzare la sua squadra che prima del suono della sirena si rifà sotto riuscendo a centrare il pareggio.

La ripresa inizia, dunque, con il risultato in perfetta parità (15-15) ma con un Bolzano più spigliato e determinato, capace di realizzare un minibreak che indirizza inesorabilmente il match.

In vantaggio di cinque reti (28-23 il parziale a metà frazione) a metà secondo tempo, infatti, gli altoatesini già pregustano i tre punti anche se il Conversano mostra grinta e carattere da vendere. Sino alla fine i campioni d’Italia in carica cercano la rimonta, gelando il Pala Gastaeinerhalle a cinque minuti dal termine, quando Tarafino e compagni si portano ad una sola lunghezza dal Bolzano.

Il tentativo di rimonta, però, di fatto si chiude qui con i biancoverdi che pagano l’enorme dispendio di energie psicofisiche necessarie per rimettersi in carreggiata e costretti, nel finale, a lasciar strada a Gaeta e compagni. La gara si chiude, così, sul 31-29 in favore dei padroni di casa, ma con il Conversano che esce sicuramente a testa alta da questa sfida e con una rinnovata fiducia nei propri mezzi.

Tabellino (p.t. 15-15):

Bolzano: Carapina, Maione 5, Kusstacher, Obrist, Wolf, Radovcic 5, Sporcic 6, Gufler 5, Turkovic 7, Innerebner 1, Pircher 1, Widmann, Gaeta 1, Andergassen.

PlanetWin365 Conversano: Tsilimparis, Di Leo 4, Sperti 1, Fantasia 1, Santilli 3, Pivetta, Querin 4, D’Alessandro, Tarafino 5, Radjenovic 3, Jurina, Malena, Marrochi 7.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI