Lunedì 12 Novembre 2018
   
Text Size

La Nazionale di Calcio a 5 centra la qualificazione mondiale a Conversano

nazionale di calcio 1

La nazionale italiana di calcio a 5, ieri sera al Pala San Giacomo, ha conquistato la meritata qualificazione alla prima rassegna intercontinentale a 24 squadre, che si svolgerà dal 1 al 18 novembre in Thailandia.

nazionale-di-calcio-3Gli azzurri del Futsal di Roberto Menichelli hanno sconfitto per 2-0 la Norvegia nella gara di ritorno dello spareggio per accedere alla Coppa del Mondo in Thailandia. Le reti sono state segnate dai due brasiliani naturalizzati Saad Assis e Marcio Forte.

Il pubblico sportivo pugliese non ha fatto mancare, anche in questa circostanza, la sua proverbiale passione per l'azzurro nazionale, occupando tutti i 3500 posti disponibili e cogliendo l’occasione per festeggiare questi ragazzi che tanto bene stanno facendo. Infatti c’è da ricordare che, meno di due mesi fa, hanno conquistato il terzo gradino del podio ai campionati europei svolti in Croazia e ora si sono guadagnati il diritto di disputare il mondiale thailandese.

Il mister azzurro Roberto Menichelli, che ha festeggiato la 50esima panchina azzurra, contento per l’obbiettivo raggiunto ci ha detto: "Ringrazio il pubblico sportivo pugliese che è venuto ad incoraggiarci in massa e ci ha permesso di raggiungere questo prestigioso risultato. Un grande pubblico che merita di continuare a vivere queste grandi emozioni".

"Ora – ha continuato mister Menichelli – voglio esprimere la mia grande soddisfazione per la prestazione di questa sera di Luca Leggiero, che dimostra di essere un ragazzo che ha grandi capacità tecniche, sono sicuro che farà bene anche nelle prossime gare. Un giovane che ama questo sport, che mi ha dimostrato già nelle trionfali spedizioni in Croazia e a Stjordal, di voler rimanere in questo gruppo e che con grande sacrificio e volontà è arrivato a giocare in serie A con la squadra putignanese della Promedia Sport Five, diventandone uno dei giocatori fondamentali".

nazionale di calcio 2"È stata una grandissima manifestazione − ha commentato il sindaco Giuseppe Lovascio −, una grande risposta di pubblico conversanese e non, uno degli obbiettivi che ci prefiggiamo quando organizziamo queste manifestazioni in questa eccezionale struttura sportiva. Posso dire che abbiamo instaurato un ottimo rapporto con la federazione che ci è stata vicina scegliendo noi, come location ideale per questo match. Ci tenevamo alla riuscita della manifestazione e mi auguro che, grazie alla diretta nazionale, questo evento sia stato un bel biglietto da visita per far conoscere il sud-est barese a livello turistico".

"Mi piacerebbe ripetere questi eventi – ha proseguito il primo cittadino conversanese – è avere altre opportunità, ne abbiamo già discusso sia con la federazione che con il delegato Uefa, che si è complimentato con tutti noi per l’organizzazione. Infine voglio esprimere la mia grande soddisfazione nel vedere scendere in campo un giovane pugliese Luca Leggero, spero che la nostra terra sia fucina di nuovi talenti, la linfa vitale di questa giovane e promettente nazionale".

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI